horror e thriller - Scream Cinematographe

Anche se la Blumhouse ha espresso interesse nel risuscitare il fiacco franchise di Scream, non c’è alcun via libera di proseguire con queste intenzioni

Secondo il responsabile della BlumhouseRyan Turek, non c’è alcuna intenzione di procedere con lo sviluppo del reboot di Scream. Ieri è stata rilasciata una notizia, che annunciava che la Blumhouse aveva in cantiere un nuovo film del franchise. Turek ha condiviso il post della news su Twitter, con una didascalia deludente da fan, “Magari“.

E anche se questo non significa che non accadrà mai, il commento di Turek alla notizia, che avrebbe potuto essere tranquillamente ignorata, indica che le probabilità di una rivitalizzazione sono scarse.

Il produttore di Halloween vuole un reboot di Scream!

Iniziato nel 1996, il franchise di Scream ha generato tre film e ha incassato circa 500 milioni di dollari dal 2000. Il franchise era piuttosto buffo e ha portato personaggi amati dai fan da adattamento ad adattamento. Nel 2011, un quarto capitolo ha riportato in vita il franchise, ma ha fallito, in quanto non è riuscito a catturare la magia dei primi tre, incassando meno di 100 milioni di dollari. La morte del creatore del franchise, Wes Craven, nel 2015, sembra aver chiuso il libro del franchise, anche se niente sta sepolto a lungo nel mondo dell’horror, o nel mondo dei blockbuster dei franchise cinematografici.

Ecco il tweet:

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE