Samuel L. Jackson, Enslaved Cinematographe

Samuel L. Jackson ha siglato un accordo con Amazon per fornire la sua voce come prima opzione vocale celebre per Alexa, l’assistente vocale digitale

Secondo il colosso dell’e-commerce, a partire dal 2020 – oltre a quella di Samuel L. Jackson – verranno aggiunte altre voci di celebrità per la piattaforma. Il “voice pack” di Jackson per Alexa sarà disponibile entro la fine dell’anno al prezzo speciale di lancio di 99 centesimi – e gli utenti possono selezionare sia clean che modalità esplicite.Il baritono di Jackson arriverà su Alexa grazie a una nuova tecnologia Neural Text-to-Speech sviluppata da Amazon, annunciata all’evento Amazon Devices dell’azienda, tenutosi a Seattle.

È progettato per rendere la voce femminile predefinita di Alexa più vicina a un suono umano, con un discorrere più emotivo ed espressivo. Permette ad Alexa di replicare anche le inflessioni vocali di persone reali – il che significa che la voce di Jackson su Alexa sarà sintetizzata, piuttosto che pronunciata come parole o frasi preregistrate.

Shaft (2019): recensione del film 

Per iniziare, dopo aver installato il voice pack di Jackson, gli utenti di Alexa dicono semplicemente “Alexa, presentami a Samuel L. Jackson“, quindi scelgono se vogliono che usi un linguaggio esplicito o meno. Alcuni esempi di comandi offerti da Amazon: “Alexa, chiedi a Samuel L. Jackson da dove viene“; “Alexa, chiedi a Sam di svegliarmi alle 7 del mattino“; e “Alexa, chiedi a Sam Jackson di cantare buon compleanno.” (La compagnia ha affermato che i pacchetti vocali delle celebrità non saranno in grado di aiutarti con acquisti, elenchi, promemoria o abilità.)

In passato, Alexa è stata caratterizzata da voci di celebrità – come i saluti del mattino di Chelsea Handler o un duetto con Ed Sheeran – ma che richiedevano audio pre-registrato.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE