SalinaDocFest, cinematographe.it

L’anteprima della XIII edizione del SalinaDocFest – Festival del Documentario Narrativo avrà luogo a Palermo il 23 giugno

È arrivato alla sua XIII edizione il SalinaDocFest – Festival del Documentario Narrativo, fondato e diretto da Giovanna Taviani. Quest’anno è programmata un’anteprima per domenica 23 giugno, a Palermo, alle ore 18:00 alla vincerai letteraria Le Cattive. Questa edizione nasce nel segno delle (R)esistenze. A confrontarsi sul tema troviamo protagonisti Mimmo Lucano e il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, con i giornalisti Tiziana Barillà e Giovanni Maria Bellu e il professore Romano Luperini.

Leggi anche: SalinaDocFest 2019: anche Claudio Giovannesi nella giuria del festival

Nell’occasione, Giovanna Taviani presenterà la nuova edizione del SalinaDocFest, in programma a Salina dall’11 al 14 settembre. A seguire l’incontro palermitano alla 19:30 ci sarà l’intervento di Romano Luperini sul tema La scuola che resiste. Infine, in chiusura, sarà proiettato il documentario Scuola in mezzo al mare di Gaia Russo FRattasi, su una piccola comunità delle Eolie auto-organizzata per far studiare i bambini con lezioni non convenzionali.

Il SalinaDocFest è diretto da Giovanna Taviani con la co-direzione artistica di Mario Incudine per la sezione Musica e Spettacoli. Il Comitato Scientifico è composto dalla giornalista Lidia Tilotta, dallo scrittore Roberto Alajmo, dal giornalista Francesco D’Ayala, dai critici Fabio Ferzetti, Enrico Magrelli e Emiliano Morreale, con loro lo sceneggiatore Andrea Purgatori, il regista Agostino Ferrente e Giovanna Taviani. Il Comitato d’Onore invece è costituito dallo scrittore Romano Luperini, da Giorgio e Mario Palumbo, da Paolo Taviani e da Bruno Torri.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto