Robert Downey Jr.: “Affrontare Thanos è simile a una crisi di mezza età”

La star di Avengers: Infinity War ha paragonato la lotta contro il villain del film alla temibile crisi di mezza età. Robert Downey Jr. si prepara a indossare il costume di Iron Man per la nona volta quando il film arriverà nelle sale il prossimo 25 aprile

Da leggere

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Avete visto il padre di Ryan Reynolds? Era un poliziotto ed è morto di morbo di Parkinson all’età di 74 anni

Anche nelle vite di successo si possono nascondere grandi dolori. Lo sa bene Ryan Reynolds, uno degli attori più...

Spider-Man: No Way Home, la cover di Empire spoilera un nuovo villain?

La nuova cover di Empire Magazine dedicata a Spider-Man: No Way Home sembra confermare la presenza di un altro...

Block title

Affrontare Thanos è come affrontare la crisi di mezza età, per Robert Downey Jr.

L’imminente epico crossover dei Marvel Studios porterà con sé il nemico più potente che gli eroi abbiano mai affrontato quando il Mad Titan noto come Thanos arriverà sul nostro pianeta. L’attore Robert Downey Jr. ha parlato del cattivo di Avengers: Infinity War, confrontando il personaggio con una forza inarrestabile che altri hanno dovuto affrontare: la crisi di mezza età. Downey ha parlato con USA Today di ciò che distingue Thanos dagli altri cattivi nell’universo cinematografico Marvel:

L’unica cosa che non abbiamo provato è qualcuno che è imbattibile. Per me, è davvero fondamentale nella mia crisi esistenziale di mezza età come al solito. Io dico, ‘Eccolo, nessuno, qui esce vivo’. È come una frase di Jim Morrison.

I registi Anthony e Joe Russo hanno parlato della segretezza della trama del film, anche supplicando i fan che riusciranno a vedere il film in anticipo rispetto all’uscita mondiale di non rovinarlo per gli altri. Apparentemente anche i membri del cast non hanno avuto la possibilità di leggere l’intero copione, come hanno rivelato in una recente discussione con Kinowetter:

A questo punto non possiamo divulgare nulla, abbiamo lavorato molto duramente per proteggere i segreti del film, perché questa è la fine di 10 anni di narrazione e penso che molte persone [abbiano] investito emotivamente molto nell’universo Marvel così vogliamo assicurarci che abbiano la migliore esperienza possibile quando entrano per vedere il film. Abbiamo scritto pagine false per la sceneggiatura, abbiamo distribuito pagine false, nessuno degli attori ha effettivamente letto l’intera sceneggiatura, quella vera. Molte poche persone sanno cosa succederà nel film.

Downey, che interpreterà Iron Man nel Marvel Cinematic Universe per la nona volta, sembra essere d’accordo:

C’è un grande movimento e agitazione in corso e io sono fondamentalmente, a questo punto, solo felice di adattarmi e presentarmi e fidarmi del processo.

Avengers: Infinity War arriverà nei nostri cinema il 25 aprile.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Articoli correlati