Se mai dovesse esserci un Ritorno al Futuro 4, Christopher Lloyd accetterebbe volentieri di riprendere i panni di Doc nel sequel

È improbabile che un Ritorno al Futuro 4 si faccia davvero, ma se il progetto dovesse davvero prendere forma, Christopher Lloyd non si tirerebbe indietro. L’attore, noto per aver interpretato il geniale Doc Brown nella trilogia diretta da Robert Zemeckis, ha dichiarato che sarebbe “felice” di rivestire i panni dell’inventore, aggiungendo però come un eventuale sequel dovrebbe esplorare un tema attuale. Ospite del Niagara Falls Comic Con, la star ha così parlato di un eventuale Ritorno al Futuro 4:

Penso che debba in qualche modo trasmettere un messaggio che sia importante per tutto, che sia universale, come il cambiamento climatico. Incorporare in qualche modo nel film qualsiasi sia la questione scottante di oggi e mantenere le intuizioni dei primi tre film. […] È una faccenda davvero, davvero complicata. Perché non vuoi farne un altro e deludere. Quindi non lo so. Parlando per me, sarei felice di farlo, ma vedremo.

Leggi anche – Quanto di Ritorno al Futuro c’è in Avengers: Endgame?

Secondo Tom Wilson, volto di Biff nei tre film sui viaggi temporali, un Ritorno al Futuro 4 troverebbe senz’altro fortuna tra il pubblico, ritenendo che i fan continueranno a guardare il franchise “finché non farà schifo.” Come sottolinea Christopher Lloyd, però, un sequel potrebbe vedere la luce solo se avrà il via libera dei co-creatori della saga ovvero Robert Zemeckis e Bob Gale.

Nel 2015, il regista della trilogia dichiarò che la Universal avrebbe tentato di riportare in vita il franchise solo una volta che lui e Gale fossero morti. “A quel punto sono sicuro che lo faranno” aveva affermato Zemeckis, aggiungendo: “A meno che i nostri eredi non riescano a fermarli.” La scorsa settimana, il cineasta aveva nuovamente buttato acqua sul fuoco, affermando che “mai e poi mai, nel modo più assoluto, [ci sarà] un Ritorno al Futuro 4“. È dunque difficile immaginare che la speranza di Christopher Lloyd possa realmente concretizzarsi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto