The Predator: Boyd Holbrook smentisce il cameo di Arnold Schwarzenegger

Non si sa molto di The Predator di Shane Black. Giorni fa era stata smentita la presenza nel film di Conor McGregor. Oggi invece è toccato ad Arnold Schwarzenegger. Alcune voci di corridoio parlavano infatti di un suo possibile cameo nel film.

Boyd Holbrook ha infatti parlato del film con Wegotthiscovered.com, e ha smentito la presenza dell’ex governatore della California.

Boyd Holbrook conferma che non vedremo Arnold Schwarzenegger in The Predator

Sto lavorando a “The Predator” attualmente. Non si tratta di un sequel. Shane Black ha creato qualcosa di totalmente nuovo. Un film che riesce ad essere diverso pur guardando al passato. Non credo che vedrete [Arnold] Schwarznegger.

The Predator di Shane Black è comunque in lavorazione, con o senza Arnold Schwarzenegger. Nel cast, oltre a Holbrook, vedremo anche Olivia Munn. Le notizie sul film non sono molte, ma il regista ha dichiarato che si tratterà di un sequel vero e proprio, e non di un reboot come inizialmente si pensava; secondo l’autore, dovremmo comunque aspettarci qualcosa che darà una bella boccata d’aria fresca al franchise.

Black ha firmato la sceneggiatura assieme a Fred Dekker, nel cui curriculum appare lo script di RoboCop 3. Le riprese del film dovrebbero iniziare il 20 febbraio in quel di Vancouver.

L’ultima aggiunta al cast di The Predator, è il giovanissimo Jacob Tremblay, star di RoomA quanto pare, Tremblay vestirà i panni del figlio del protagonista interpretato da Boyd Holbrook.

Nel cast del film troviamo anche Trevante Rhodes in quelli di un altro ex-marine, insieme a Keegan-Michael Key e Sterling K. Brown che interpreteranno altri due personaggi che si uniranno alla battaglia. Inoltre, Thomas Jane è molto vicino ad ottenere un ruolo ancora sconosciuto.

I dettagli della trama sono ancora tenuti sotto chiave. Sappiamo, però, che la storia vedrà il popolare alieno, visto per la prima volta nel film del 1987 con Arnold Schwarzenegger intitolato Predator, in un ambiente che il pubblico non ha ancora visto: la periferia di una città.

Articoli correlati