Peter Roth confermato presiedente della Warner Bros. Television

Peter Roth è Presidente e Chief Content Officer del Warner Bros Television Group dal maggio 2013.

Peter Roth, che ha supervisionato le operazioni di produzione televisiva della Warner Bros negli ultimi 21 anni, ha firmato una nuova estensione del contratto

Peter Roth rimarrà al timone dello studio televisivo indipendente. In concomitanza con il suo nuovo accordo, Roth è stato elevato alla nuova posizione di Presidente del gruppo televisivo della Warner Bros. Il rinnovo arriva mesi prima della fine dell’attuale contratto di Roth, che sarebbe scaduto la prossima estate. Continuerà a fare riferimento ad Ann Sarnoff, presidente e CEO della Warner Bros.

Roth, che è stato Presidente e Chief Content Officer del Warner Bros Television Group dal maggio 2013, continuerà a supervisionare le attività di produzione televisiva della Warner Bros, compresa la produzione domestica di serie sceneggiate, senza script e alternative per le reti di trasmissione statunitensi via cavo e per i servizi streaming.
Roth continuerà a lavorare a stretto contatto con Jeffrey R. Schlesinger, Presidente della Warner Bros Worldwide Television Distribution, che continuerà a fare riferimento a Sarnoff.

King Richard: Jon Bernthal sarà il coach Rick Macci nel film Warner Bros.

In tutto il settore, Peter ha la meritata reputazione di leggenda e sono stato a lungo un ammiratore della sua intuizione creativa, delle sue relazioni profonde e della sua passione senza pari e per l’amore per tutte le persone dietro e davanti alla telecamera, sulle reti e attraverso lo Studio che lo rendono il produttore televisivo più prolifico di Hollywood “, ha detto Sarnoff.

È opportuno riconoscere i suoi numerosi contributi alla società e siamo grati che continuerà a guidare la nostra attività di produzione televisiva mentre espandiamo la nostra produzione per soddisfare la crescente domanda di programmazione da parte di nuovi e tradizionali outlets, incluso il nostro HBO Max.

Articoli correlati