Pet Sematary: nel prequel John W. Lawson, paladino dei diritti dei disabili

Il prequel di Pet Sematary dà il benvenuto a John W. Lawson, attore privo di entrambe le mani già apparso in American Horror Story.

Da leggere

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Masters of the Universe: Revelation – nel trailer della Parte 2 la battaglia tra bene e male si fa monumentale!

Masters of the Universe: Revelation ha debuttato su Netflix il 23 luglio 2021 Masters of the Universe: Revelation ha riportato...

Hawkeye: Jeremy Renner ha spiegato la connessione tra la serie e i fumetti

Hawkeye è ispirata principalmente alla run fumettistica sul personaggio di Matt Fraction e David Aja Hawkeye è la nuova serie...

Block title

Il cast del prequel di Pet Sematary, diretto da Lindsey Beer, si arricchisce con l’aggiunta di John W. Lawson, interprete privo di entrambe le mani

Paramount+ sta lavorando al prequel di Pet Sematary, film del 2019, adattamento del romanzo di Stephen King già trasposto al cinema alla fine degli anni ’80. Il progetto, ancora privo di titolo ufficiale, è stato affidato alla regista e sceneggiatrice Lindsey Beer (autrice del film Netflix Sierra Burgess è una sfigata), e ora al cast si unisce John W. Lawson, attore già apparso in serie TV quali American Horror Story e Westworld, pur non accreditato.

Il dettaglio interessante è che il personaggio di Lawson nel prequel di Pet Sematary è stato riscritto appositamente per l’attore, paladino dei diritti dei disabili privo di entrambe le mani. L’interprete, che parlando con Variety ha dichiarato di possedere mani mioelettriche ma di usare perlopiù delle protesi a uncino, ha spiegato che dopo aver superato il secondo provino per il film, è rimasto di stucco quando è venuto a sapere che il personaggio era stato trasformato in una persona priva di arti superiori. “È stato dannatamente fantastico”, ha spiegato Lawson, per cui tale scelta ha rappresentato “un punto di volta, non solo nel casting ma nel modo di pensare di Hollywood.” Secondo la regista, Lawson è stato in grado di esibire “aggressività e vulnerabilità” insieme, durante l’audizione per la parte, riuscendo a dare “umanità e sfumatura al ruolo.”

Leggi anche – Stephen King rivela il film horror che più detesta

Il cast del prequel di Pet Sematary, di cui non si hanno ancora dettagli più precisi, include anche Pam Grier, Forrest Goodluck, Jack Mulhern, Natalie Alyn Lind, Isabella Star LeBlanc e Jackson White. Quest’ultimo interpreterà una versione più giovane di Jud Crandall, che nel film del 2019 abbiamo visto con il volto di John Lithgow.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Timothée Chalamet: è venuto alla luce un particolare segreto sul suo passato

Timothée Chalamet è il protagonista del nuovo Dune nei panni di Paul Atreides Timothée Chalamet ha un passato oscuro che...

Articoli correlati