Onirica Cinematographe.it

Luca Canale Brucculeri, torinese classe 1987, è il regista di Onirica. Un lungometraggio  – il primo per il giovane cineasta – nato dall’amore sfrenato per il cinema di Dario Argento e per la propria città, due realtà che spesso hanno finito per collidere. Un amore, quello per Torino, che Luca ha recentemente espresso anche nel corto Maggio, ispirato alla storia d’amore dei suoi nonni nella cornice di un capoluogo piemontese melanconico e patinato.

Il progetto Onirica nasce grazie alla fondazione delle casa di produzione indipendente May, creata insieme a Mattia G. Furlan e Antonio Rochira, in co-produzione con Lacumbia Film e Gipix. Di seguito potete leggere la sinossi ufficiale:

Siamo alla vigilia di Ferragosto, a Torino. La città viene sconvolta da una serie di omicidi, che si svolgono nei luoghi in cui sono stati girati i film di Dario Argento. La polizia ha il sospetto che il colpevole sia uno studioso del maestro del brivido italiano. La caccia all’uomo è aperta.

Onirica Cinematographe.it

Le riprese di Onirica sono cominciate a inizio giugno e andranno avanti fino a inizio agosto, con protagonisti Fabio Rossini, Diego Casale, Camilla Nigro, Pierluigi Ferrero, Alice Lussiana Parente, Alfonso De Filippis, Diamara Ferrero e Giorgio Mirto. Luca Canale Brucculeri ha dichiarato in merito:

Onirica è il mio primo lungometraggio e verrà distribuito da Cine-Museum a partire da marzo 2019. Spero di rendere omaggio a Dario Argento e tutti i suoi fan. Ogni film è stato studiato nei minimi dettagli per cercare di omaggiare Argento nel modo più fedele possibile.

Ecco il primo teaser poster del film, insieme ad alcune immagini delle riprese tratte dai profili social del regista:

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online