Mulan, Cinematographe.it

Il live-action di Mulan potrebbe non uscire il 24 luglio come sperato

Gli addetti ai lavori della Disney restano ottimisti, ma non sarebbe certo una sorpresa se lo studio decidesse di rimandare l’uscita dell’atteso live-action di Mulan, attualmente previsto per il 24 luglio. La situazione pandemia in America sta decisamente peggiorando, e questo non è un buon segno per i cinema.

Anche se il film da 200 milioni di dollari diretto da Niki Caro ha suscitato grande scalpore e marketing da record quest’anno, fin dall’uscita del suo trailer (12 milioni di visualizzazioni), non ci sono recenti promozioni per il remake del classico film Disney del 1998. Disney ha però pubblicato un secondo trailer per il film d’azione di Matthew Vaughn The King’s Man, che non arriverà prima del 18 settembre.

Altre cattive notizie: California, Texas e Florida hanno stabilito nuovi record per il numero di nuovi contagi da COVID-19 in un giorno, secondo la CNN. Ci sono stati 34.720 nuovi casi segnalati martedì negli Stati Uniti, il terzo numero più alto di nuovi casi segnalati in un giorno dall’inizio della pandemia, secondo i dati della Johns Hopkins University. C’è stato un balzo di contagi quindi, nelle ultime 24 ore, il che non è un ottimo presagio per la riapertura dei cinema. Anche Disneyland non è ancora pronto a riaprire, dopo i nuovi numeri sui contagi. Un altro fattore che potrebbe rimandare l’uscita di Mulan è il fatto che la Cina, un mercato privilegiato per il film, non ha ancora riaperto i suoi cinema.

Un altro motivo per cui Mulan potrebbe essere rimandato? Fonti affermano che quando Warner Bros. spostò l’uscita di Tenet dal 17 luglio al 31 luglio, trasformarono automaticamente Mulan nel film evento per dare il via alla stagione estiva. “Alla Disney non piace”, afferma una fonte. “Quale studio vorrebbe essere messo in quella posizione?”. Quindi, se mai verrà veramente rimandato, quando arriverà il film? Potenzialmente verso la fine dell’anno, a Natale. Tuttavia tale decisione avrà un impatto abbastanza disastroso sui distributori che stanno cercando di rimettersi in piedi dopo alla pandemia.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE