Mortal Kombat - Sub-Zero - cinematographe.it

Warner Bros. sta considerando l’idea di far uscire il reboot di Mortal Kombat in streaming

Secondo alcune fonti internazionali la Warner Bros. sta considerando l’idea di rilasciare esclusivamente in streaming il reboot di Mortal Kombat, il nuovo adattamento cinematografico dell’omonima serie di videogiochi picchiaduro. Più specificatamente, WB vorrebbe rilasciarlo sulla piattaforma HBO Max, dove è diretto anche Wonder Woman 1984. Bisogna però fare una distinzione tra le due pellicola, in quanto pare che Mortal Kombat non uscirà anche nelle sale come il film DC con Gal Gadot, il quale avrà una brevissima uscita di 15 giorni nei cinema, prima di finire in streaming. Stando a Variety Warner Bros. sta prendendo in considerazione l’idea di rilasciare in streaming diversi nuovi titoli. Al momento non c’è nulla di ufficiale.

Questo non è il primo adattamento cinematografico del popolare franchise picchiaduro! Tra i registi dei precedenti capitoli troviamo anche Paul W. S. Anderson, il regista dietro ai film di Resident Evil e dell’atteso Monster Hunter, tutti adattamenti di celebri videogiochi. Scritto da Greg Russo, diretto da Simon McQuoid e prodotto da James Wan (Aquaman), questo nuovo film su Mortal Kombat vede nel cast: Ludi Lin come liu Kang, Lewis Tan, Chin Han nei panni di Shang Tsung, Hiroyuki Sanada come Scorpion, Joe Taslim come Sub Zero, Mehcad Brooks nei panni di Jax, Jessica McNamee come Sonya, Elissa Cadwell come Nitara e Josh Lawson come Kano.

Godzilla vs. Kong direttamente in streaming? È guerra tra Netflix e HBO Max