Godzilla vs Kong - cinematographe.it

Netflix ha fatto un’offerta di oltre 200 milioni di dollari per Godzilla vs. Kong, ma WarnerMedia punta a HBO Max

Deadline riporta che Godzilla vs Kong, programmato per essere rilasciato dalla Warner Bros. sul grande schermo, è in trattative per dirigersi su un servizio streaming, possibilmente HBO Max. Secondo alcuni fonti Netflix ha fatto un’offerta di oltre 200 milioni di dollari per avere il film di Adam Wingard sulla sua piattaforma, ma WarnerMedia l’ha bloccata e, secondo quanto riferito, è in trattative con la Legendary per portare il film su HBO Max (la Warner detiene il 25% nel film, mentre la Legendary il 75%). Non stupirebbe che anche questo nuovo capitolo del Monsterverse facesse la fine di Wonder Woman 1984, con un’uscita molto ridotta in sala (15 giorni), per poi finire su HBO Max.

Un portavoce della Warner Bros. però smentisce quanto detto prima: “Abbiamo in programma di distribuire Godzilla vs Kong nelle sale il prossimo anno come previsto”. Si preparano ad un annuncio ufficiale oppure sono soltanto voci? Lo scontro tra i due titani non sembra avere vita facile dal momento che sarebbe dovuto uscire nei cinema questo mese, il 20 novembre 2020.

Godzilla vs Kong australia, cinematographe.it

Godzilla vs. Kong è diretto da Adam Wingard da una sceneggiatura scritta da Terry Rossio, basata su Godzilla di Toho e King Kong di Edgar Wallace e Merian C. Cooper. Mary Parent, Alex Garcia, Eric McLeod e Brian Rogers producono. Nel cast troviamo: Alexander Skarsgård, Millie Bobby Brown, Rebecca Hall, Brian Tyree Henry, Shun Oguri, Jessica Henwick, Julian Dennison, Kyle Chandler, Zhang Ziyi e Demián Bichir.