Milla Jovovich commenta la notizia di un reboot di Resident Evil

Milla Jovovich, informata della notizia del reboot di "Resident Evil", la saga di cui è stata protagonista, dice la sua sulla questione.

Da leggere

Spider-Man: il crossover con Venom prevede anche i Sinister Six

Nei progetti di Sony per il crossover tra Spider-Man e Venom c'è anche un film spin-off sui Sinister Six! È...

Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones e la magia del 25: ecco perché questo numero ha un significato speciale per la coppia

Sposati da 21 anni, l'attore Micheal Douglas e l'attrice Catherine Zeta-Jones, entrambi premi Oscar, sono una delle coppie di star...

Brad Pitt e George Clooney di nuovo insieme sul set per il nuovo film di Jon Watts

Brad Pitt e George Clooney reciteranno nel prossimo film di Jon Watts, il regista di Spider-Man: No Way Home Dopo...

Ieri si è venuto a sapere che molto presto ci sarà un reboot della saga di Resident Evil. Subito dono si è anche venuti a sapere che il regista di AquamanJames Wan sarà tra i produttori . Ora, venuta a conoscenza della notizia, interviene sulla faccenda Milla Jovovich. L’attrice è stata l’interprete del personaggio di Alice in tutti e sei i film della saga.

Durante un’intervista con Comicbook.com l’attrice all’inizio, non sapendo nulla, è rimasta incredula. Ha poi aggiunto: Buona fortuna con questa cosa!”. Poi si è pronunciata in maniera più diffusa sulla questione.

Milla Jovovich, protagonista della saga di Resident Evil, commenta la notizia del reboot

“Penso che molte persone, con questa cosa dei franchise, stiano in realtà mettendo il carro davanti ai buoi. Alcune di queste operazioni hanno dei rischi notevoli. In molti avrebbero voluto un reboot di Resident Evil ormai da molto tempo. La mia opinione è questa: io amo Resident Evil. Penso sia una grande idea metterlo sullo schermo e se fossi un produttore lo farei. Penso che il bello della saga sia proprio il fatto che le persone coinvolte sono persone che amano quello che fanno, erano davvero dei fan del videogame. Quello che posso suggerire a chi si occuperà di questa cosa è di trovare delle persone con questa passione per la storia e per il videogame prima di parlare di reboot. Quando ti inserisci in saghe di questo genere devi essere a conoscenza del fatto che le persone sono molto attente agli eventuali errori. Ci sono dei veri fan nel mondo dei sci-fi/action/horror e non sono degli idioti. Percepiscono subito se qualcosa è stato fatto perché le persone amano quell’idea o solo per monetizzare una passione del grande pubblico”.

Il copione per questo Resident Evil reboot è stato scritto da Greg Russo, il quale ha anche scritto l’ultima versione del reboot di Mortal Kombat, che lo stesso Wan produrrà. Insieme a lui produrrà anche Michael Clear per Atomic Monster. Per ora, nessun regista è stato scelto per il nuovo film.

Ultime notizie

Spider-Man: il crossover con Venom prevede anche i Sinister Six

Nei progetti di Sony per il crossover tra Spider-Man e Venom c'è anche un film spin-off sui Sinister Six! È...

Articoli correlati