Merrily We Roll Along: Richard Linklater alla regia dell’adattamento

Merrily We Roll Along segue Franklin Shepard, un talentuoso compositore di Broadway che abbandona la sua carriera teatrale a New York e tutti i suoi amici per produrre film a Los Angeles.

Dopo il successo di Boyhood, Richard Linkaler torna al cinema con un nuovo esperimento pluriennale, l’adattamento del musical Merrily We Roll Along

Il regista Richard Linklater, il cui ambizioso film del 2014 Boyhood ha attraversato il corso di 12 anni ed è stato nominato a sei Oscar, dirige un nuovo film pluriennale che vedrà la partecipazione di Ben Platt e Beanie Feldstein.
Il collaboratore di lunga data di Linklater, Ginger Sledge, sta realizzando l’ambizioso progetto e fonti affermano che anche Jason Blum e il suo banner Blumhouse sono coinvolti. Il film è un adattamento dell’acclamato musical di Stephen Sondheim Merrily We Roll Along, che a sua volta si basava sull’omonima commedia del 1934 di George S. Kaufman e Moss Hart.

La commedia si svolge nel corso di 20 anni e fonti affermano che Linklater ha intenzione di rimanere fedele a quella sequenza temporale. I rappresentanti di Linklater, Platt, Feldstein e Blumhouse non hanno risposto alle richieste di commento.

Merrily We Roll Along segue Franklin Shepard, un talentuoso compositore di Broadway che abbandona la sua carriera teatrale a New York e tutti i suoi amici per produrre film a Los Angeles. Come la commedia, il musical inizia al culmine della sua fama di Hollywood e si muove indietro nel tempo, mostrando istantanee dei momenti più importanti della vita di Frank che hanno plasmato l’uomo che è oggi.

Platt interpreterà il ruolo principale, mentre Feldstein interpreterà la sua migliore amica, la critica teatrale Mary Flynn. Le fonti dicono che il film è stato girato in ordine cronologico inverso, poiché il musical e la rappresentazione finiscono quando i personaggi hanno circa 25 anni e si stanno imbarcando nella loro carriera di intrattenimento.

Articoli correlati