Mark Ruffalo: “con Thor: Ragnarok rompiamo i legami col MCU”

Secondo Mark Ruffalo (Hulk nel MCU) con Thor: Ragnarok si segna un punto di rottura con il resto dei film del Marvel Cinematic Universe.

Mark Ruffalo è diventato uno degli attori preferito dai fan del MCU fin dalla sua prima rappresentazione di Hulk nel primo Avengers. Ora, con la sua apparizione in Thor: Ragnarok, l’attore ha rivelato che l’ultimo film della Marvel segna un punto di rottura con qualsiasi altro film della Marvel Studios.

In un’intervista con Collider, Ruffalo ha spiegato che pensa che Thor: Ragnarok potrebbe rappresentare un nuovo inizio in molti modi per l’universo cinematografico della Marvel:

“Sapete quanto mi sia piaciuto. Stiamo rompendo l’Universo Marvel. Questo è un nuovo inizio. Abbiamo dato inizio al franchise di Thor e abbiamo mostrato chi è Hulk. E sì, sapevamo cosa stavamo facendo. Allo stesso tempo pensavamo “sì, facciamolo, andiamo avanti e facciamo in modo che sia il più onesto e divertente possibile”. Taika lo ha fatto e non ha avuto paura per questo… così abbiamo improvvisato molto e abbiamo giocato. Il gioco è davvero interessante sullo schermo.”

In Thor: Ragnarok dei Marvel Studios, troviamo Thor, senza il suo potente martello, imprigionato dall’altro lato dell’Universo e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk!

ViaHH

Ultime notizie

The French Dispatch di Wes Anderson: quando esce su Disney+?

The French Dispatch sarà presto disponibile su Disney+! The French Dispatch è l'ultima fatica del regista Wes Anderson. Le pellicola...

Articoli correlati