Margot Robbie: ecco i programmi dell’attrice per il 2020

Quali sono i progetti futuri di Margot Robbie? Non solo ruoli da protagonista ma anche tanti progetti che in veste da produttrice

Per Margot Robbie l’anno appena iniziato sarà davvero ricco: in programma il ritorno di Harley Quinn e molte produzioni a suo nome

L’attrice divenuta famosissima grazie al suo ruolo in The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese e sulla cresta dell’onda grazie alla partecipazione in C’era una volta ad Hollywood di Quentin Tarantino, sarà di sicuro uno dei volti del prossimo anno. Margot Robbie ha davvero tantissimi progetti in atto non solo nelle vesti di interprete ma anche in quelli di produttrice. Nel 2014 infatti la Robbie ha fondato la LuckyChap Entertainment con suo marito, Tom Ackerley, e gli amici Josey McNamara e Sophia Kerr. Il mandato di questa casa di produzione è quello di raccontare le storie delle donne sullo schermo e di supportare Lea creatività delle donne nel settore cinematografico.

Tonya, con Margot Robbie protagonista nelle vesti della pattinatrice Tonya Harding, è stata la prima uscita di LuckyChap: il film apprezzato dalla critica ha raccolto anche 3 nomination agli Oscar, tra cui una per la Migliore attrice e una vittoria per Allison Janney, che ha ricevuto l’Oscar come miglior attrice non protagonista. La LuckyChap della Robbie ha attualmente 20 progetti in varie fasi di sviluppo, come Dollface serie tv che ha già debuttato il 15 novembre su Hulu. Fra le altre produzioni firmate dall’attrice australiana c’è anche Promising Young woman, un film scritto e diretto da Emerald Fennell con protagonista Carey Mulligan, che racconta di una giovane donna, traumatizzata da un tragico evento del suo passato, che ora è in cerca vendetta contro gli uomini che l’hanno ferita. Il film è ora in post-produzione ed arriverà il 17 aprile nelle sale statunitensi.

Andando in ordine cronologico il primo film in cui vedremo Margot Robbie in un ruolo da protagonista è Birds of Pray, il prossimo 7 febbraio. Quello della DC Comics, in cui l’attrice riprenderà le sembianze di Harley Quinn è uno dei film più attesi del 2020: 75 milioni di dollari di budget, vietato ai minori, il film è diretto da Cathy Yan, scritto da Christina Hodson. L’attrice poi passerà da un personaggio nato dai fumetti a quello nato in scatola come Barbie: il film è prodotto da Warner Bros e da LuckyChap. e Margot Robbie interpreterà l’iconica bambola con una sceneggiatura Noah Baumbach e Greta Gerwig. La Gerwig sarà anche la regista del film, firmerà il suo terzo lungometraggio dopo Lady Bird e Piccole Donne. Il film inizierà la produzione nel 2020 ma è probabile che uscirà in sala nel 2021.

Anche la serie tv Maid (che significa domestica), vede la collaborazione tra la casa di produzione di Margot Robbie e quella di Netflix. A gennaio verrà ultimata la sceneggiatura dello show che adatta il libro di memorie del 2019 di Stephanie Land intitolato Maid: Hard Work, Low Pay, and a Mother’s Will to Survive.

Articoli correlati