M. Night Shyamalan presidente di Giuria del Festival di Berlino 2022

Il Festival internazionale del cinema di Berlino si terrà dal 10 al 20 febbraio 2022.

Da leggere

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Ayla – la figlia senza nome: la storia vera del film di Can Ulkay

Ayla - la figlia senza nome è un film del 2017 diretto da Can Ulkay. Ambientato durante la guerra...

L’uomo dei Ghiacci: la spiegazione del film con Liam Neeson

Arriva Liam Neeson e con un pugno salva tutti. Più o meno. Diciamo che L'uomo dei Ghiacci fa un lungo giro...

Block title

M. Night Shyamalan è il celebre e apprezzato regista indiano, autore della trilogia di Unbreakable 

Il regista e produttore indiano, naturalizzato statunitense, M. Night Shyamalan sarà il presidente della Giuria internazionale alla 72a Berlinale, il prossimo anno. “Sono lieto e onorato che M. Night Shyamalan abbia accettato il nostro invito a ricoprire il ruolo di presidente della giuria”, ha dichiarato il direttore artistico della Berlinale Carlo Chatrian. “Nel corso della sua carriera ha plasmato un universo in cui paure e desideri stanno fianco a fianco, dove i giovani non sono solo i protagonisti, ma anche la forza trainante per superare le paure. All’interno dell’industria cinematografica statunitense Shyamalan è una figura unica, un regista che è rimasto fedele alla sua visione. Questa fedeltà al proprio ideale è anche ciò che cerchiamo nella nostra selezione”.

Questo è ciò che ha detto il regista: “Mi sono sempre sentito un regista indipendente all’interno del sistema di Hollywood. Sono le cose diverse e impopolari in noi che definiscono la nostra voce. Ho cercato di mantenere queste cose vive e di rallegrare gli altri per proteggere quegli aspetti nella loro arte, e in se stessi. Essere invitato a far parte della Berlinale è molto significativo per me. Rappresenta il più alto imprimatur per un regista. Essere in grado di supportare e celebrare il miglior talento al mondo nella narrazione è un dono che ho accettato con gioia”.

Dopo una versione ibrida colpita dalla pandemia, il Festival internazionale del cinema di Berlino tornerà a pieno regime dal 10 al 20 febbraio 2022. L’ultimo film di Shyamalan, Old, con Gael García Bernal, Vicky Krieps e Rufus Sewell, è uscito nelle sale internazionali questa estate. Attualmente il regista sta lavorando al suo prossimo film, Knock at the Cabin, che uscirà a febbraio 2021.

Leggi anche M. Night Shyamalan: rivelati titolo e data di uscita del suo prossimo film

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Articoli correlati