M. Night Shyamalan: i prossimi film saranno “strani e oscuri”

I prossimi film di Shyamalan saranno sulla linea di The Visit e tratteranno argomenti assurdi ma radicati vicini alla filmografia dell'autore

Due film con la Universal e un’altra idea saranno i prossimi progetti di Shyamalan

All’inizio di quest’anno è stato rivelato che il regista M. Night Shyamalan ha quattro anni da fare, visto che il candidato all’Oscar aveva firmato un nuovo accordo con la Universal Pictures. Come parte di questo accordo con lo studio, Shyamalan scriverà e dirigerà i suoi prossimi due film per lo studio, entrambi destinati a essere pubblicati rispettivamente nel 2021 e nel 2023. Come al solito, per il momento i dettagli dei prossimi film sono tenuti nascosti, ma in una recente intervista Shyamalan ha rivelato come saranno gestiti i prossimi progetti e che i loro argomenti saranno familiari a quelli che hanno da sempre caratterizzato la sua filmografia.

Parlando con Collider, Shyamalan ha ribadito che lo stile cinematografico con cui è rimasto fedele da quando il successo a sorpresa The Visit nel 2015 sarà la sua linea guida per questi prossimi progetti. Il regista intende mantenere quel tono unico che i suoi film hanno avuto da allora e che lui stesso definisce “assurdo ma radicato”. Riferendosi a The Visit il regista dichiara: “Questi film seguono quell’architettura di approccio e processo. E funziona, perché quando penso a questi tre film a cui sto lavorando, tutti strani e oscuri, penso che si parlino un po ‘ tra di loro.”

Servant: AppleTV+ diffonde i primi teaser della serie di M. Night Shyamalan

Ma le novità non finiscono qui. Oltre ai due film in progetto con la Universal, Shyamalan sta lavorando a un’altra idea, quindi sono tre le idee totali che alla fine potrebbero modificare le date di uscita previste.

Avevo appena avuto due idee per dei film che sentivo fortemente. Per me ci sono idee e a volte sono su riviste e non hanno ancora abbastanza carne, quindi sono pronto a impegnarmi due anni della mia vita su un progetto, a scrivere e dirigere questo, alcune di quelle idee non lo hanno ancora. Ma c’erano due idee che pensavo di realizzare subito. E, abbastanza interessante, potrebbe esserci una terza cosa che mi è venuta in mente che potrebbe finire tra queste due. Quindi potrebbero essercene tre.

Attualmente le date previste per i prossimi due film di Shyamalan con la Universal sono fissate al 26 febbraio 2021 e al 17 febbraio 2023. Nel frattempo il regista avrà le mani piene dato che la sua serie Apple TV + Servant è già stata rinnovata per una seconda stagione.

Articoli correlati