Luisa Ranieri e la scena di nudo in È stata la mano di Dio, spiazzante ma non subìta

A 47 anni, Luisa Ranieri ha accettato di girare una scena di nudo integrale nel nuovo film di Paolo Sorrentino. Ecco le sue parole!

È una delle attrici più belle del cinema italiano e Paolo Sorrentino l’ha voluta fortemente per girare una scena di nudo integrale. L’attrice in questione è Luisa Ranieri che in È stata la mano di Dio, il nuovo film del regista Premio Oscar per La Grande Bellezza disponibile su Netflix dal 15 dicembre, interpreta Patrizia, la zia di Fabietto, ovvero il protagonista della storia. Non è la prima volta che l’attrice napoletana, nonché moglie di Luca Zingaretti, si è spogliata davanti ad una telecamera ma – come lei stessa ha ammesso – stavolta è stato molto diverso.

Leggi anche È stata la mano di Dio: spiegazione e analisi del film di Paolo Sorrentino

Luisa Ranieri e la scena di nudo in È stata la mano di Dio

Il personaggio di Patrizia è una donna eccentrica, dal carisma dolente ma soprattutto con una sensualità a dir poco esplosiva, tanto da essere il sogno erotico del protagonista Fabietto. Durante una sequenza, la donna si toglie i vestiti durante una gita in barca, davanti a tutta la famiglia. Paolo Sorrentino non poteva, perciò, non scegliere Luisa Ranieri per questo ruolo, una della attrici italiane più sensuali.

Il nudo integrale non volevo farlo. Sorrentino mi ha informata solo all’ultimo. Quando mi ha dato tutta la sceneggiatura, abbiamo parlato a lungo di questa zia e solo alla fine – ero già sulla porta – mi dice: “Ah, dimenticavo: questo personaggio ha una scena di nudo integrale che è fondamentale”. E io, piuttosto meravigliata ho risposto: “Ah. Sai Paolo, io vado per i 47. Che me fai fa?”. E lui: “Ma no, sarai bellissima, poi le donne sono bellissime sempre, stai tranquilla””, ha raccontato Luisa Ranieri.

Nonostante i primi tentennamenti, la Ranieri ha girato la scena senza alcuna paura. Chi l’ha convinta? Suo marito Luca Zingaretti: “Mio marito me lo ha sempre detto: “Sei più bella nuda che vestita, i vestiti su di te sono di troppo. Più semplice sei, più il tuo corpo prende bellezza. La mia fisicità sullo schermo diventa imponente, tanta”. Lui l’ha capito subito e me lo diceva di togliere, ma io non lo ascoltavo“.

Leggi anche È stata la mano di Dio: la storia vera dietro al film di Paolo Sorrentino

Ultime notizie

Avete visto la moglie di Ricardo Darín? Insieme formano una coppia bellissima e il loro amore dura da oltre 30 anni

Lei fece il primo passo e Ricardo Darín non le seppe resistere! Ricardo Darín è riconosciuto come uno degli attori...

Articoli correlati