Loro: Toni Servillo è Berlusconi sul set di Paolo Sorrentino [FOTO]

Toni Servillo si trasforma in Silvio Berlusconi in Loro, nuovo film di Paolo Sorrentino che segna la sesta collaborazione fra attore e regista.

Da leggere

L’avete riconosciuto? Robin Williams è stato il suo mentore, da giovane era un ribelle e pur conoscendo molto bene il cancro non ha potuto...

Principalmente viene ricordato per il ruolo di Neil Perry ne L’Attimo fuggente di Peter Weir, al fianco di Robin...

Street Fighter: Poison è più esplosiva che mai nella versione di questa prorompente cosplayer

Chi ama i videogiochi di combattimento non può non amare o conoscere Street Fighter. Pubblicato da Capcom nel 1987, è un videogioco...

Pazzo per lei: recensione del film Netflix di Dani de la Orden

Alla domanda: “cosa faresti per amore?”, Natalia Durán e Eric Navarro, autori di Pazzo per lei rispondono: “fingere una...

Dopo aver interpretato Giulio Andreotti ne Il Divo, in Loro Toni Servillo veste i panni di un altro ex primo ministro, Silvio Berlusconi, per Paolo Sorrentino.

La prima immagine ufficiale di Loro vede l’attore feticcio del regista de La grande bellezza truccato durante le riprese in corso. La produzione si sta svolgendo tra una villa privata di Orbetello, in Toscana, e l’Argentario Golf Hotel Resort di Porto Ercole, quest’ultimo scelto come location per la ricostruzione di Villa Certosa in Sardegna. Proprio quest’ultima, a quanto pare, sarebbe stata messa a disposizione dallo stesso Berlusconi, che ha incontrato Paolo Sorrentino a Palazzo Grazioli.

Il ciak di Loro era stato già battuto in estate in quel di Roma, per scene a cui aveva partecipato anche Riccardo Scamarcio. A produrre il film troviamo Indigo Film, in collaborazione con Pathé che si occuperà delle vendite internazionali. Recentemente, il titolo è stato acquistato da Focus Features, che porterà il prodotto nelle sale nostrane. Il progetto arriva dopo che Sorrentino si è cimentato due volte con produzione internazionali, Youth – La giovinezza prima e The Young Pope (di cui dovrebbe arrivare la seconda stagione) dopo.

Prima di Loro, Toni Servillo ha collaborato con il cineasta in cinque occasioni, ultima delle quali quel La grande bellezza che ha conquistato l’Oscar al miglior film straniero nel 2014. Prossimamente, l’attore sarà protagonista del thriller La ragazza nella nebbia, che Daniele Carrisi ha diretto partendo dal suo stesso romanzo.

loro toni servillo silvio berlusconi

Ultime notizie

L’avete riconosciuto? Robin Williams è stato il suo mentore, da giovane era un ribelle e pur conoscendo molto bene il cancro non ha potuto...

Principalmente viene ricordato per il ruolo di Neil Perry ne L’Attimo fuggente di Peter Weir, al fianco di Robin...

Articoli correlati