L'ora più buia Cinematographe

Candidato all’Oscar per tre volte dopo il suo lavoro ne L’ora più buia (Darkest Hour), le precedenti nomination del make-up artist sono state grazie al suo lavoro magnifico in Norbit e Click. Ma è il suo straordinario lavoro per trasformare Gary Oldman in Winston Churchill che dovrebbe finalmente portarlo a vincere.

Come forse sapete, il famoso Kazhurio Tsuji aveva deciso di lasciare il business del cinema. L’ultimo film del makeup artist doveva essere Looper di Rian Johnson, ma prima di quell’incarico aveva già iniziato a lavorare come artista a tempo pieno. Anni prima aveva creato un busto del suo mentore, il leggendario truccatore Dick Smith, e dopo ha sfruttato il suo talento unico per creare sculture. Il suo lavoro negli anni successivi include interpretazioni di Andy Warool, Frida Kahlo e Robert Crumb, tra gli altri. È stata la richiesta di un incontro da parte di Gary Oldman, tuttavia, a spingerlo a riconsiderare in parte la sua decisione di allontanarsi da Hollywood.

Oldman e Kazhurio Tsuji avevano lavorato insieme a Planet of the Apes di Tim Burton e l’attore voleva collaborare per il suo ruolo di Churchill nel film di guerra di Joe Wright. Tsuji era esitante e ha chiesto una settimana per pensarci, ma quando Oldman gli ha detto che non avrebbe ricoperto il ruolo senza di lui ha colpito un nervo scoperto (forse il senso di colpa, ma certamente ha sottolineato quanto sia importante il suo contributo).

Tsuji, nato in Giappone, ha affermato che la sua parte meno preferita della realizzazione di un film è l’applicazione sul set. Pesa molto su di lui sia fisicamente che mentalmente. Un punto di rottura è stata la sua esperienza con Jim Carrey in The Grinch di Ron Howard. Descrive Carrey come “folle” durante le riprese e c’è sicuramente molto di più in questa storia. L’esperienza lo ha portato ad andare in terapia dove ha capito che l’interazione giorno per giorno sul set non era salutare per lui. Detto questo, l’onore di lavorare con Oldman e l’opportunità di ricreare una figura storica come Churchill ne L’ora più buia era qualcosa a cui semplicemente non poteva dire di no (una delle ispirazioni di Tsuji era stata una foto del trucco di Abraham Lincoln di Dick Smith nella mini-serie del 1985 North and South)

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE