L’incredibile Hulk: Edward Norton si scaglia contro la Marvel

A quanto pare la causa delle controversie, per L'Incredibile Hulk, tra Edward Norton e i Marvel Studios, sarebbe stata una pessima sceneggiatura.

Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, l’ex incredibile Hulk Edward Norton ha accusato la Marvel durante il Comedy Central Roast of Bruce Willis

Dall’uscita de L’Incredibile Hulk, Edward Norton non ha mai avuto alcun problema a rivelare i suoi problemi con i Marvel Studios. Come ben sapete, l’attore è stato sostituito da Mark Ruffalo in The Avengers. Anche se a molti piaceva l’interpretazione dell’Hulk di Norton, i Marvel Studios hanno parlato di alcune difficoltà che si sono presentate con l’attore sul set, che sarebbero state alla base della successiva sostituzione.

Tuttavia, altri dicevano invece che Norton era troppo caro per essere scritturato per un altro film. La Marvel ha negato questa affermazione. Il tweet in cui il giornalista dell’Hollywood Reporter, Ray Parker, comunica lo sfogo di Edward Norton, non specifica esattamente ciò che ha detto l’attore. Sembra, però, che la causa principale di queste controversie tra Norton e la Marvel sia stata la sceneggiatura: “Volevo uno script migliore“.

Chissà magari Norton sfrutterà questa rabbia che nutre nei confronti dello studio, firmando un contratto con la prima concorrente dei Marvel Studios, ovvero la DC.

Tags: Marvel

Articoli correlati