L’avete riconosciuto? Ha iniziato vendendo lattuga, il suo primo amore è stato il karaoke e ora è il re del palcoscenico

Al momento è uno dei personaggi più amati in Italia, ma la sua carriera la dice lunga su di lui: ecco di chi stiamo parlando

Da leggere

Minari sarà distribuito in Italia su Sky Cinema Due e NOW

Minari arriva in Italia grazie a Sky Minari è il lungometraggio scritto e diretto da Lee Isaac Chung (Lucky Life,...

Downtown Abbey 2 colorerà Natale prossimo con eleganza e regalità

Downtown Abbey 2: sotto l'albero, un ritorno gradito Downtown Abbey è una leggendaria serie televisiva britannica in costume andata in...

Vinicio Marchioni promuove la dittatura e i fan sono dalla sua parte. Ecco perché

Decine di lavoratori dello spettacolo come tecnici audio, video e luci, direttori artistici, promoter e autori, hanno manifestato lo...

Il bambino in fotografia ha una fisionomia decisamente molto particolare e riconoscibile. Stiamo infatti parlando del famoso presentatore italiano Rosario Fiorello, oggi tra i più conosciuti nel mondo dello spettacolo. Ecco allora qualche informazione su di lui che può interessare il pubblico a casa.

Rosario Fiorello: biografia e carriera dell’attore

Rosario Fiorello Cinematographe.it

Rosario Tindaro Fiorello è nato a Catania il 16 maggio del 1960 ed è il primo di quattro fratelli  (a lui seguono Anna, Catena e Giuseppe). La sua famiglia era decisamente di umili origini e, per questo motivo, quando era ragazzino trascorreva le estati in sella al suo ape a vendere lattuga per 500 lire al giorno e faceva anche lavori come il muratore, l’idraulico o anche il falegname.

La sua carriera inizia per caso, quando l’ufficio di collocamento lo mette a lavorare in un villaggio turistico. Qui si fa notare ed arriva a fare degli spettacoli di intrattenimento, dopo che è stato notato mentre faceva il karaoke dopo aver preso l’iniziativa. Nel 1976 inizia a lavorare in radio nella sua città, dove riesce a battere ogni record lavorando per 72 ore consecutive. Si fa notare per essere particolarmente bravo nelle imitazioni degli attori famosi e dei personaggi noti, partendo dalla radio stessa.

Il suo primo approccio con il mondo della televisione non è stato particolarmente proficuo, visto che è stato proprio il grande Pippo Baudo a bocciarlo come personaggio, dicendogli che non era adatto. Nel 1990 arriva al Festival di Sanremo per la prima volta come inviato radio, ma durante la sua permanenza il padre viene a mancare a causa di un infarto e questo lo sconvolge profondamente e per molto tempo dopo non andrà al festival, neppure come inviato. Da questo momento, però, lo vediamo in molte e diverse trasmissioni, come il Festivalbar o Karaoke, con i quali si fa conoscere.

Rosario Fiorello Cinematographe.it

Nel 1995 torna al Festival di Sanremo, questa volta come concorrente, con il brano Finalmente Tu, con il quale si piazza al quinto posto. La carriera di Fiorello ha subito alti e bassi, causati anche da momenti di forte stress psicologico, come quello causato dall’abuso di droga, che lo segna profondamente. I suoi progetti, però, sono noti a tutto il pubblico a casa. Al momento si tratta di uno dei personaggi più seguiti, dato che si trova al fianco di Amadeus a dirigere il Festival di Sanremo, creando un due comico amatissimo.

Rosario Fiorello Cinematographe.it

Per quanto riguarda la sua vita privata, sappiamo che dopo molti anni di relazioni non stabili, dal 2003 è sposato con Susanna Biondo, conosciuta nel 1996. I due hanno dato il benvenuto all’unica figlia del comico nel 2007: Angelica Fiorello.

Leggi anche Avete mai visto Courtney Cox da piccola? È una grande amica, per amore si è messa in testa un tacchino e ha inseguito un macabro scoop

Ultime notizie

Minari sarà distribuito in Italia su Sky Cinema Due e NOW

Minari arriva in Italia grazie a Sky Minari è il lungometraggio scritto e diretto da Lee Isaac Chung (Lucky Life,...

Articoli correlati