Last Night in Soho: Thomasin McKenzie nella nuova foto del film di Edgar Wright

Ecco Thomasin McKenzie nella nuova immagine dell'atteso film Last Night in Soho!

Da leggere

Cannes 2021: il film d’apertura sarà Annette, con Marion Cotillard e Adam Driver

Il Festival di Cannes di quest'anno si aprirà con il film musicale di Leos Carax Annette La 74a edizione del...

Narciso nero: recensione della miniserie Star su Disney+

Sorella Clodagh (Gemma Arterton) è incaricata di fondare un nuovo convento ai confini dell'Himalaya, un compito difficile se si...

La unidad: recensione dei primi episodi della serie spagnola

L'11 marzo del 2004, a Madrid, sono morte 193 persone nel più grande attacco terroristico mai compiuto in Spagna...

Ecco una nuova immagine dell’atteso prossimo film di Edgar Wright, Last Night in Soho

Empire Magazine ha rilasciato una nuova foto dall’atteso film di Edgar Wright Last Night in Soho. La nuova immagine ufficiale ci mostra la giovane attrice Thomasin McKenzie (Jojo Rabbit) con gli occhi sbarrati e del sangue che le cola dal sangue. Cosa la spaventerà tanto?

Last Night in Soho

Il film sarà un thriller psicologico con risvolti horror, ambientato nel quartiere londinese di Soho. La pellicola vede nel cast Anya Taylor-Joy, Thomasin McKenzie e Matt Smith. Gran parte del film di Wright sarà ambientato nella Londra degli Anni Sessanta, un periodo per cui il personaggio principale, la Eloise di Thomasin McKenzie, ha un ossessione. Attraverso una misteriosa connessione con il personaggio della Taylor-Joy (Sandy), Eloise si ritroverà a vivere in quel periodo.

Il film è diretto da Edgar Wright, regista che si è fatto conoscere e apprezzare grazie a film come l’horror The Witch, l’adrenalinico Baby Driver e il divertente L’alba dei morti dementi. L’attesa pellicola sarebbe dovuta uscire a settembre 2020, ma a causa della pandemia è stata rimandata al 23 aprile 2021. La sceneggiatura è stata co-scritta dal regista insieme a Krysty Wilson-Cairns (Penny Dreadful).

“C’è qualcosa che ho in comune con il personaggio principale in quanto sono afflitto dalla nostalgia per un decennio in cui non ho vissuto. Pensa alla Londra degli anni ’60, come era? E la realtà del decennio forse non è ciò che lei immagina. Bisogna fare attenzione a ciò che si desidera”, ha dichiarato il regista.

Ultime notizie

Cannes 2021: il film d’apertura sarà Annette, con Marion Cotillard e Adam Driver

Il Festival di Cannes di quest'anno si aprirà con il film musicale di Leos Carax Annette La 74a edizione del...

Articoli correlati