lacci - cinematographe.it
@Gianni Fiorito

01 Distribution ha rilasciato la prima clip di Lacci, film con Alba Rohrwacher e Luigi Lo Cascio che aprirà il Festival di Venezia 2020

Il Festival di Venezia 2020 prenderà vita tra il 2 e il 12 settembre e, come annunciato nei giorni scorsi, ad inaugurare (Fuori Concorso) l’evento cinematografico più atteso dell’anno sarà Lacci di Daniele Luchetti. Il regista torna sul grande schermo a distanza di un anno dal suo precedente lavoro Momenti di trascurabile felicità e lo fa riunendo un cast di alto livello, guidato da Alba Rohrwacher e Luigi Lo Cascio. Ai due si aggiungono anche Laura Morante, Silvio Orlando, Giovanna Mezzogiorno, Adriano Giannini, Linda Caridi e Francesca De Sapio.

Leggi anche: Omelia Contadina di Alice Rohrwacher tra le Proiezioni Speciali di Venezia 2020

Prima di scoprire quali sensazioni il film susciterà nell’ambito del Festival di Venezia, possiamo sbirciare quella che sarà l’atmosfera caratterizzante l’opera attraverso la prima clip ufficiale:

A dominare la scena, nonostante il gran numero di persone radunate lungo il trenino, sono proprio Alba Rohrwacher e Luigi Lo Cascio, reduce dalla vittoria del David di Donatello come miglior attore non protagonista nel film Il Traditore. La sinossi di Lacci ci conoscere qualche elemento in più riguardante la trama:

Napoli, primi anni ‘80: il matrimonio di Aldo e Vanda entra in crisi quando Aldo si innamora della giovane Lidia. Trent’anni dopo, Aldo e Vanda sono ancora sposati. Un giallo sui sentimenti, una storia di lealtà ed infedeltà, di rancore e vergogna. Un tradimento, il dolore, una scatola segreta, la casa devastata, un gatto, la voce degli innamorati e quella dei disamorati.

Ricordiamo che Lacci, dal romanzo di Domenico Starnone (per il New York Times uno dei 100 migliori libri del 2017), arriverà nelle sale italiane il 1° ottobre 2020.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE