Il romantico film della Lionsgate, La La Land, è stato premiato al 21° Capri Hollywood International Film Festival come miglior film dell'anno.

Il romantico film della Lionsgate, La La Land, è stato premiato al 21° Capri Hollywood International Film Festival come miglior film dell’anno.

Il premio è stato annunciato dal  fondatore e produttore del Festival Pascal Vicedomini. La La Land di Damien Chazelle, interpretato da Ryan Gosling ed Emma Stone, ha vinto più premi di qualsiasi altro film al festival di quest’anno, per un totale di sei riconoscimenti che comprendono il premio come migliore attrice Per la Stone, il miglior cast, miglior fotografia per Linus Sandgren, miglior punteggio per Justin Hurwitz e miglior canzone per City of Stars.

Lion e Hacksaw Ridge hanno anche vinto alcuni premi. Lion – La strada verso casa ha vinto il Premio Umanitario, miglior attore non protagonista per Dev Patel, migliore attrice non protagonista per Nicole Kidman, miglior sceneggiatura per Saroo Brierley e Luke Davies, e il Premio della Pace Capri per Sia, che ha cantato la canzone Never Give Up.
Hacksaw Ridge di Mel Gibson ha vinto il premio come miglior dramma, miglior regia, miglior editor per John Gilbert, miglior produttore per Bill Mechanic e miglior attore per Andrew Garfield, un premio che condivide con Michael Keaton per The Founder.

Il premio per la miglior commedia quest’anno è andato a Meryl Streep per Florence. Il film ha vinto anche il premio come miglior regista europeo dell’anno per Stephen Frears. Fire at Sea ha ricevuto premi per il miglior documentario e miglior film europeo del 2016.

Il premio per la migliore sceneggiatura è andato a Kenneth Lonergan per Manchester by the Sea e a Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo come miglior scenografia e migliori costumi per Silence. Oceania della Disney ha vinto il premio come miglior film d’animazione.

La serie tv Rai I Medici: Masters of Florence ha vinto il premio d’onore riservato alle serie tv.

“Questa è stata un’edizione straordinaria per la qualità degli artisti che hanno partecipato e la varietà delle opere presentate” – ha detto Vicedomini – “Sono positivo del fatto che la maggior parte dei nostri vincitori parteciperanno anche ai Golden Globes e agli Oscar. Auguri a tutti e arrivederci alla 22° edizione del festival”.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE