Kevin Spacey: la International TV Academy revoca un premio dopo le accuse di molestie

La International TV Academy revoca un premio destinato all'attore, in seguito alle accuse di molestie sessuali perpetrate ai danni dell'attore di Star Trek Discovery Anthony Rapp.

Da leggere

Secret Invasion: trovati due registi per la serie Marvel

Secret Invasion vedrà all'interno della storia il noto Nick Fury Secret Invasion è la nuova serie televisiva Marvel Studios, annunciata...

UCI Luxe sbarca anche a Roma al centro commerciale Maximo!

UCI Luxe è sinonimo di comfort (e non solo) per coccolare al meglio il pubblico UCI Luxe è una particolare...

Crudelia, a detta delle prime recensioni, è uno dei migliori live-action Disney

Crudelia è incentrato sulle origini dell'iconica antagonista de La carica dei 101 Crudelia è il nuovo film live-action de La...

Kevin Spacey non riceverà un premio previsto dalla International Television Academy.

“La International Academy ha annunciato oggi che alla luce dei recenti avvenimenti non onorerà Kevin Spacey con il Premio Internazionale Emmy Founders del 2017”, ha dichiarato l’Accademia in una dichiarazione.

La notizia arriva in seguito alle accuse di molestie sessuali mosse contro la star di House of Cards. da parte dell’attore di Star Trek: Discovery, Anthony Rapp. Il ragazzo ha confessato a Buzzfeed che Kevin Spacey lo ha molestato sessualmente durante una festa nel 1986, quando aveva solo 14 anni. Spacey si è poi scusato in una dichiarazione in cui ha affermato di essere “più che inorridito” dalla storia di Rapp, dicendo di non ricordare l’incidente. Le sue scuse sono state seguite dalla dichiarazione che da ora in poi sceglie di “vivere come un uomo gay”, una mossa che molti hanno detto sembrare un espediente per deviare l’attenzione dall’accusa di Rapp.

Kevin Spacey avrebbe dovuto ricevere il premio alla 45a edizione annuale degli International Emmy a New York il 20 novembre. Precedenti destinatari del premio sono stati Steven Spielberg, J.J. Abrams, Matthew Weiner, Howard Stringer e Shonda Rhimes. Netflix ha annunciato che la prossima sesta stagione sarà l’ultima per la serie House of Cards, accompagnando l’annuncio con le seguenti parole:

“Media Rights Capital e Netflix sono profondamente turbati dalle notizie di ieri sera riguardanti Kevin Spacey. In risposta alle rivelazioni di ieri sera, i dirigenti di entrambe le nostre aziende sono arrivati oggi a Baltimora per incontrare il loro cast e la troupe e garantire che continuino a sentirsi al sicuro e supportati. Come da programma, Kevin Spacey non sta lavorando al set in questo momento”.

 

Ultime notizie

Secret Invasion: trovati due registi per la serie Marvel

Secret Invasion vedrà all'interno della storia il noto Nick Fury Secret Invasion è la nuova serie televisiva Marvel Studios, annunciata...

Articoli correlati