Keanu Reeves riaccende le speranze: “voglio essere Ghost Rider”

"Sarebbe fantastico far parte della Marvel" dice il Neo di Matrix, rivelando di amare il personaggio di Ghost Rider.

Keanu Reeves non ha mai nascosto il fatto di amare il personaggio di Ghost Rider o l’universo Marvel e, recentemente, la star di The Matrix e John Wick è tornata a parlare della volontà di unirsi all’Universo Cinematografico Marvel, una realtà che ammira molto e la cui qualità, stando alle parole dell’attore, è un continuo crescendo.

Ospite al Jimmy Kimmel Live, Reeves ha risposto alla domanda su quale personaggio Marvel avrebbe voluto interpretare il “Keanu bambino di 10 anni”. “Penso che, probabilmente, avrebbe voluto essere Ghost Rider” è stata la risposta del divo. Una rivelazione che ha entusiasmato tutti i fan del personaggio e dell’attore, a lungo tra i favoriti per riportare l’infernale motociclista sul grande schermo.

Keanu Reeves grande amante del mondo Marvel e dei fumetti

keanu reeves ghost rider cinematographe.it

L’anno scorso il boss dei Marvel Studios Kevin Feige ha svelato di prendere in considerazione l’attore per ogni produzione in via di sviluppo presso la Marvel, questo ha ovviamente spinto i fan a creare una campagna per far interpretare a Keanu Reeves il personaggio di Ghost Rider, alter ego dello stuntman Johnny Blaze. Avere una star amata e ammirata come Reeves tra le proprie fila è un’occasione troppo ghiotta da lasciarsi sfuggire. I Marvel Studios accoglieranno finalmente la sua richiesta?

Reeves non ha mai rivelato quali ruoli gli ha già proposto la Marvel, ma dalla sua ammirazione per il franchise capiamo che forse non li ha dovuti rifiutare perché disinteressato a quel mondo cinematografico. “È davvero fantastico. Penso che il modo in cui si sono sviluppati i film Marvel e quello che sono sia davvero spettacolare e sarebbe fantastico farne parte”.
Tra i favoriti per riportare Ghost Rider sul grande schermo c’è anche Norman Reedus, il Daryl Dixon di The Walking Dead.

Keanu Reeves è da sempre grande amante dei fumetti e, recentemente, ne ha scritto uno suo: BRZRKR (si legge Berzerker ndr) che, presto, diventerà un film live-action per Netflix. La star di The Matrix ha creato e scritto l’opera insieme a Matt Kindt, mentre Ron Garney l’ha disegnata e Bill Crabtree l’ha colorata. Le vicende del guerriero immortale Berzerker sono racchiuse in 12 volumi (in Italia editi da Panini Comics).

Articoli correlati