Keanu Reeves ha chiesto un autografo solo a due celebrità: un comico e un leggendario musicista

Anche Keanu Reeves ha i suoi idoli! Sono solo due e li ha "scomodati" solo una volta per chiedere un autografo (facendosi persino insultare)!

Keanu Reeves ha rivelato i nomi delle uniche due star a cui abbia mai chiesto un autografo!

Anche un attore come Keanu Reeves ha i suoi idoli! A quanto pare sono solo due e il mitico Neo di Matrix li ha “scomodati” solo una volta per chiedere un autografo (facendosi persino insultare)! Reeves è una vera star del cinema, divenuto popolare negli anni Novanta grazie a film come Point Break, Matrix, Speed e, più tardi, John Wick. L’attore canadese è recentemente tornato al cinema con Matrix Resurrections, il quarto capitolo del franchise cult, e presto tornerà anche nei panni del letale John Wick. L’attore ha recitato con celebrità di ogni tipo, apparendo in una moltitudine di generi cinematografici, dall’action alla commedia, dall’horror alla fantascienza. Non solo recitazione, tra i talenti di Reeves c’è anche quello di suonare il basso; l’attore è stato infatti il bassista della band Dogstar, sciolta nel 2002. Sappiamo inoltre che è un grande appassionato di moto e che si lancia spesso in gite su due ruote. Grazie alla sua generosità e alla sua filantropia è divenuto un esempio da seguire e un idolo per moltissimi cinefili. Ma chi sono gli idoli di Keanu Reeves?

Leggi anche Matrix: Keanu Reeves ha donato gran parte del suo stipendio alla ricerca contro la leucemia

In una recente intervista al The Late Show With Stephen Colbert l’attore prende parte a un gioco insieme al presentatore Colbert, un rapido susseguirsi di domande. Una delle domande che gli vengono poste è se abbia mai chiesto un autografo a un’altra celebrità. Reeves risponde affermativamente e svela di aver chiesto un autografo al leggendario musicista Lou Reed, chitarrista dei Velvet Underground. L’autografo era in realtà per un suo amico, ma l’attore ha spiegato che il compianto chitarrista è stato molto gentile e disponibile, al contrario dell’altra celebrità a cui ha chiesto un autografo! L’altro autografo è stato infatti chiesto al celebre comico George Carlin, il quale ha dedicato a Reeves un biglietto con scritto: “Caro Keanu, fottiti”. L’attore ha poi scoperto in seguito che quel genere di autografo fanno parte dello stile tipico di Carlin, ma all’inizio ci era rimasto male! “Credevo l’avesse scritto solo per me, ma poi ho incontrato altre persone che mi hanno detto che gli aveva scritto le stesse cose”. 

Articoli correlati