Justice League: la Snyder Cut cambierà la gradazione di colore del film

La versione di Justice League ultimata da Joss Whedon è arrivata nelle sale nel 2017.

Zack Snyder ha confermato ai fan che nella sua versione di Justice League ci sarà una gradazione di colore decisamente diversa

La Snyder Cut di Justice League sembra preannunciarsi ricca di nuovi elementi rispetto alla versione uscita nelle sale cinematografiche nel 2017. Uno degli elementi nuovi che ci sarà nella versione che arriverà su HBO Max nel 2021 sarà la gradazione di colore decisamente diversa. Infatti, mentre i trailer iniziali mostravano una gradazione decisamente più scura, il film arrivato al cinema era molto più luminoso. Si tratta di un’ulteriore elemento che ha fatto perdere l’essenza di quella che era l’idea di base di Zack Snyder.

Justice League – Snyder Cut: il CEO di HBO Max su eventuali precedenti

Ma, la nuova versione del film ritornerà alla gradazione originale. Lo stesso regista ha confermato questa cosa parlando con alcuni fan su Vero. Tra gli altri elementi che i fan vorranno vedere c’è anche il costume versione dark di Superman. Il pubblico è rimasto molto deluso nel non vederlo dopo la resurrezione di Kal-El nella versione del film uscita nelle sale.

Justice League: nella Snyder Cut vedremo Superman con il costume dark?

Alcuni rumor parlano della possibilità di vedere Henry Cavill in questa versione nella Snyder Cut. I fan quindi non vedono l’ora di poter gustare questa versione di Justice League che sarà ricca di novità.

Articoli correlati