john lasseter cinematographe.it

L’ex capo della Pixar, John Lasseter, è stato assunto alla guida di Skydance Animation

L’ingaggio arriva dopo che John Lasseter ha provato, e in gran parte fallito, a riscuotere interesse negli studi negli ultimi mesi, avendo incontrato Warner Bros. e altri. Molti importanti studi e società tecnologiche sono stati cauti nel collaborare con John Lasseter dopo la sua estromissione dalla Pixar in seguito a uno scandalo per molestie sessuali. Lasseter lavorerà con base Los Angeles e inizierà il suo lavoro nel corso di gennaio.

Variety ha contattato Skydance a proposito di un possibile accordo per Lasseter a dicembre, quando le notizie avevano iniziato a far trapelare che il guru dell’animazione stava cercando di trovare una nuova casa, ma la compagnia non aveva risposto.

Se John Lasseter avrà successo alla Skydance, sarà una delle prime figure del settore a riprendere la sua carriera nel periodo di #MeToo e Time’s Up. Alcune società quotate in borsa erano particolarmente preoccupate per l’ottica e le questioni legali riguardanti l’assunzione di un uomo che era stato espulso dal suo ultimo lavoro per comportamento sessuale inappropriato.

John Lasseter, che è stato direttore creativo dei Walt Disney Animation Studios e Pixar, è stato inizialmente posto in “anno sabbatico” nel novembre del 2017 dopo che i dipendenti si erano lamentati della sua inclinazione a comportarsi in modo inappropriato nei confronti delle dipendenti donne.

In una lettera allo staff che annunciava l’ingaggio, il CEO di Skydance Media, David Ellison, ha elogiato John Lasseter come un “visionario dell’industria”, ma ha speso molto della nota spiegando la decisione di dargli una seconda possibilità, dicendo che la società aveva assunto consulenti esterni per indagare sulle accuse contro Lasseter.

John Lasseter lascerà Disney e Pixar per la fine del 2018

Anche se non minimizzeremmo minimamente le opinioni soggettive di nessuno sul comportamento, siamo fiduciosi dopo molte conversazioni sostanziali con John, e come ha affermato l’inchiesta, che i suoi errori sono stati riconosciuti“, ha scritto Ellison. “Siamo certi che John abbia imparato lezioni preziose ed è pronto a dimostrare le sue capacità come leader e collega. E ha dato la sua assicurazione che si comporterà in modo del tutto professionale, che è l’aspettativa di ogni collega e partner di Skydance“.

Ellison ha continuato dicendo che Lasseter avrebbe passato l’anno scorso “ad analizzare e migliorare il suo comportamento sul posto di lavoro“. Prima di perdere il suo incarico alla Disney, Lasseter ha avuto un successo senza precedenti nell’intrattenimento per famiglie. È stato elogiato per aver ampliato le possibilità creative del genere e rivitalizzato un business dell’animazione che era diventato obsoleto, producendo successi come Frozen, Up, Wall-E e Toy Story.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto