Jamie Lee Curtis si è sentita in imbarazzo per la scena di nudo di Una poltrona per due

Se le chiedessero di rifarlo, l'attrice ammette che direbbe di no.

Una poltrona per due ha segnato nel bene e nel male la carriera di Jamie Lee Curtis

Tutti ricordano Una poltrona per due (1983). E non potrebbe essere altrimenti, dal momento che è da anni che il film viene riproposto ogni Vigilia di Natale in televisione. La favola del Principe e il povero di Dan Aykroyd e di Eddie Murphy vedeva, accanto alla coppia di attori, anche una giovane Jamie Lee Curtis, già lanciata da John Carpenter con Halloween – La notte delle streghe (1978), ma che poté beneficiare dell’onda di popolarità che il film di John Landis contribuì a darle. Nel film Curtis viene ricordata anche per una scena in topless della quale la stessa attrice è tornata a parlare per People (The TV Show!).

Avevo ventun’anni e la parte richiedeva che Ophelia [il personaggio che Jamie Lee Curtis interpreta in Una poltrona per due] si levasse il vestito. Mi è piaciuto farlo? No. Mi sono sentita in imbarazzo mentre lo facevo? Sì. Sembrano stare bene? Certo. Sapevo quello che stavo facendo? Sì. Mi è piaciuto? No. L’ho fatto perché si trattava del mio lavoro? Sì. Non lo rifarei oggi, anzi è proprio l’ultima cosa al mondo che farei adesso. Sono stata sposata per 37 anni, mentre allora [al tempo delle riprese del film] non lo ero. Sono anche madre. Assolutamente no, non lo rifarei“.

Ricordiamo che Jamie Lee Curtis è di recente apparsa in Halloween Kills, sequel di Halloween (2018), il quale a sua volta era il seguito diretto del film originale di John Carpenter. Nel film, il dodicesimo della saga, l’attrice riprende il proprio ruolo storico. La vedremo ancora una volta nei panni di Laurie Strode in Halloween Ends, ultimo capitolo della nuova trilogia dedicata a Michael Myers e diretta da David Gordon Green. Sarà anche l’ultima volta in cui vedremo Jamie Lee Curtis prendere parte alla saga.

Leggi anche Halloween Kills: così Jamie Lee Curtis omaggia sua madre… e Psyco

Articoli correlati