James Gunn è il regista delle prime due avventure in solitaria dei Guardiani della Galassia

Il regista James Gunn tornerà a dirigere anche il terzo capitolo di Guardiani della Galassia, dopo il polverone di un anno e mezzo fa, quando la Disney lo licenziò a causa di alcuni tweet scritti dal cineasta molto tempo prima di essere assunto dalla Casa di Topolino.

Nonostante non fossero tweet particolarmente edificanti per una persona di spettacolo, James Gunn ha poi svelato di essersi pentito molto della persona che era da giovane (o da più giovane, se vogliamo essere precisi), e che anche grazie al lavoro alla Disney ha trovato la sua dimensione come persona più matura, misurata e posata rispetto al passato. Per fortuna poi è tutto passato e le parti si sono accordate perché il regista tornasse a dirigere anche il terzo capitolo dell’avventura dedicata a Star-Lord e company. Dopotutto i suoi colleghi sono incredibilmente felici di averlo di nuovo al loro fianco, sia per etica lavorativa che per la visione dei personaggi Marvel.

Il segreto di oggi? Beh, secondo James Gunn, Captain Marvel – l’eroina più potente dell’Universo, interpretata nel MCU da Brie Larson – non si è incontrata mai con i Guardiani della Galassia prima di Avengers: Endgame. La rivelazione arriva dopo la domanda fatta da un fan. Come sappiamo, il regista è sempre molto disponibile con il fandom e risponde a tantissime delle richieste che gli vengono fatte in prima persona, via social. Ecco la risposta e la domanda del fan:

 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE