Isaac Kappy, cinematographe.it

Isaac Kappy, uno degli attori che ha recitato in Thor del 2011, si è tolto la vita gettandosi da un ponte

La morte di Isaac Kappy è avvenuta dopo che l’attore ha deciso di togliersi la vita – ha lasciato un messaggio – e si è quindi gettato dall’Arizona Bridge. Aveva 42 anni.

Il portavoce del Dipartimento della pubblica sicurezza ha dichiarato:

Non sappiamo perché il signor Kappy si sia tolto la vita.

Isaac Kappy, secondo quanto riportato da alcuni testimoni oculari, si sarebbe allontanato dal ponte sulla Transwestern Road, sull’Interstate 40, dove era stato investito da un furgoncino. Due giovani che passavano in macchina hanno tentato di fermare fisicamente l’attore dal saltare, ma hanno fallito.

Oltre ad essere apparso in Thor, l’attore ha anche recitato in piccole parti in film come Terminator Salvation, Fanboys e Beerfest. ecco cosa ha scritto prima di compiere il gesto:

A quanto pare volevo rendere GRANDE l’America, ma non credo di aver fatto abbastanza per rendere grande ME STESSO. Alle MOLTE persone contro le quali ho agito in modo coercitivo dico che sono molto, molto dispiaciuto. Ai miei ex amici che ho usato e tradito dico che mi dispiace. A quelli che ho ingannato anche dico che mi dispiace anche se devo dire che nella mia INCREDIBILE ARROGANZA non mi sono nemmeno reso conto di essere sempre stato un attore mediocre. Utilizzerò il resto del mio tempo sulla terra per espiare le mie colpe e per cercare la luce interiore, negli altri e in me stesso.

Se avremo altre informazioni riguardo Isaac Kappy provvederemo a comunicarvele tempestivamente.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto