Il ritratto del duca – The Duke: annunciata la data d’uscita dell’ultimo film di Roger Michell

Il ritratto del duca è stato presentato fuori concorso al Festival di Venezia.

Nel cast de Il ritratto del duca Jim Broadbent ed Helen Mirren

Il ritratto del duca è l’ultima opera del compianto regista Roger Michell, scomparso lo scorso 22 settembre ed autore di una delle commedie romantiche più apprezzate di tutti i tempi, Notting Hill. La pellicola – presentata fuori concorso alla 77ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – ha finalmente una data d’uscita italiana3 marzo 2022. The Duke – questo il nome originale del film – è stato rilasciato in America già nel 2020, circa due mesi dopo la presentazione a Venezia. Insieme alla data di distribuzione è stata resa disponibile anche la sinossi ufficiale del film:

Nel 1961, Kempton Bunton, un tassista di 60 anni, rubò dalla National Gallery di Londra il Ritratto del duca di Wellington di Francisco Goya. Kempton chiese un inconsueto riscatto: avrebbe restituito il dipinto solo se il governo si fosse impegnato di più a sostegno degli anziani, per i quali si era già battuto in precedenza. Solo 50 anni dopo si è scoperto che Kempton aveva intessuto una rete di bugie. L’unica verità era che era un brav’uomo determinato a cambiare il mondo e a salvare il suo matrimonio. Il racconto di come “il Duca” lo abbia aiutato in questo è una storia meravigliosamente ispiratrice.

Nei panni del protagonista Jim Broadbent, vincitore del premio Oscar come miglior attore non protagonista per Iris – Un amore vero e conosciuto dal grande pubblico per il ruolo di Horace Lumacorno negli ultimi due capitoli della saga di Harry Potter (Harry Potter e i Doni della Morte parte 1 e 2). Ad affincarlo Helen Mirren e Matthew Goode – visto di recente in The King’s Man – Le origini e presto sul grande schermo nel secondo capitolo di Dowton Abbey. Un cast alla star squisitamente british, per una delle storie vere più incredibili e commoventi della Storia recente.

La pellicola sarà distribuita in Italia grazie a BIM Distribuzione, che recupera una pellicola rimasta troppo a lungo senza una data d’uscita.

Leggi anche Roger Michell parla di The Duke a Venezia 77: “Jim Broadbent e Helen Mirren sono stati perfetti”

Articoli correlati