il primo re, cinematographe

Alessandro Borghi in una maschera di fango nella prima immagine ufficiale de Il Primo Re, nuovo film del regista Matteo Rovere

Dopo aver firmato Un gioco da ragazze, Gli sfioratiVeloce come il vento, Matteo Rovere torna alla regia con Il Primo Re, le cui riprese si sono tenute lo scorso autunno, per otto settimane, nel Lazio. Scritto dallo stesso Rovere assieme a Filippo Gravino e Francesca Manieri, il film è una storia senza tempo che racconta di amore, sangue e conflitti. Oltre ad Alessandro Borghi (Suburra), che vediamo protagonista nella prima foto, il cast comprende Alessio Lapice, visto ne Il padre d’Italia.

il primo re, cinematographe

La coppia di attori interpreterà due fratelli, Romolo e Remo, che vivendo da soli in un mondo antico e ostile, dovranno farsi forza l’uno con l’altro sfidando l’implacabile volontà degli Dei. Dal sangue dei due nascerà Roma, città da cui deriverà il più grande impero della storia. Il Primo Re si concentrerà sulla diversità fra i protagonisti, pastori costretti a trasformarsi in soldati, con uno che riconosce la divinità nelle vestali che portano il sacro fuoco, al contrario dell’altro.

Il Primo Re è prodotto da Groenlandia in collaborazione con Rai Cinema e in associazione con Roman Citizen Entertainment, co-prodotto dalla belga Gapbusters e distribuito nelle sale da 01 Distribution. Nel cast troveremo anche Fabrizio Rongione, Michael Schermi, Massimiliano Rossi, Ludovico Succio, Alessio Lapice, Tania Garribba, Vincenzo Crea, Vincenzo Pirrotta e Martinus Tocchi.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE