Il Cinema ritrovato di Bologna: il festival di Piazza Maggiore si farà

Il cinema ritrovato di Bologna si farà ad agosto 2020 in massima sicurezza. 1000 spettatori massimo per visione e più di 50 titoli in programma

Da leggere

Laura Antonelli: la vita da sex symbol e la morte prematura per infarto, apice di un lungo dramma personale

È stata l'attrice sex symbol del cinema italiano degli anni settanta, rivestendo i panni di protagonista di numerose pellicole...

The Suicide Squad: James Gunn svela il motivo dell’assenza del Joker

In una recente intervista, James Gunn ha rivelato il motivo per cui ha preferito non utilizzare il Joker per...

Spider-Man: No Way Home – JK Simmons ha imposto il ritorno al look originale per J. Jonah Jameson

JK Simmons ha dovuto lottare perché il personaggio di J. Jonah Jameson tornasse in Spider-Man: No Way Home con...

Block title

La rassegna cinematografica bolognese Il cinema ritrovato si terrà a fine agosto in Piazza Maggiore

Anche in questa difficile estate segnata dalla fase 3 dell’epidemia da Covid 19 il cinema in piazza Maggiore si farà. Il festival Il Cinema Ritrovato si terrà alla fine di agosto: “Tre notizie per tornare a sorridere, parlando di cinema“, commenta il direttore della Cineteca, Gian Luca Farinelli. Tre ‘sogni’ che prendono forma grazie all’impegno e al sostegno del Comune di Bologna, come sottolinea l’assessore alla cultura Matteo Lepore.

Da un lato l’annuncio che i cantieri dell’ex parcheggio Giuriolo, futura sede dell’Archivio film della Cineteca di Bologna e del laboratorio di restauro cinematografico L’Immagine Ritrovata sono avviati. L’ex parcheggio Giuriolo diventerà un nuovo polo, dedicato al patrimonio cinematografico e alla memoria cittadina, che non ha precedenti nel mondo, grazie alla trasformazione degli spazi nella nuova sede dell’Archivio film della Cineteca di Bologna (con un patrimonio di 80mila titoli filmici e fondi di immenso valore storico per il cinema italiano e mondiale e per la fotografia) e del laboratorio di restauro L’Immagine Ritrovata, considerato un punto di riferimento assoluto a livello internazionale. Dall’altro, grazie al sostegno istituzionale del Comune di Bologna e della Regione Emilia-Romagna torneranno poi la rassegna Sotto le stelle del Cinema e Il Cinema Ritrovato. Per il primo la Cineteca sta già lavorando alle diverse opzioni per la realizzazione delle proiezioni in massima sicurezza, ipotizzando un numero di mille spettatori a sera e disegnando un programma che copra un arco di tempo uguale a quello degli scorsi anni, con più di 50 serate, dal 4 luglio all’1 settembre.

La 34/a edizione del festival Il Cinema Ritrovato si svolgerà dal 25 al 31 agosto, come ideale apice di Sotto le stelle del cinema.

SourceAnsa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Laura Antonelli: la vita da sex symbol e la morte prematura per infarto, apice di un lungo dramma personale

È stata l'attrice sex symbol del cinema italiano degli anni settanta, rivestendo i panni di protagonista di numerose pellicole...

Articoli correlati