Superman, henry cavill - cinematographe.it

Henry Cavill è in trattative per indossare di nuovo il mantello dell’eroe per eccellenza Superman!

Sembra che, dopo tutto, Henry Cavill non abbia ancora appeso il mantello di Superman al chiodo, almeno non per ora. L’attore, che è attualmente impegnato nella realizzazione della seconda stagione della serie fantasy Netflix The Witcher, è in trattative per riprendere il ruolo dell’eroe simbolo della DC Comics per un futuro film (o forse di più?), anche se al momento non si parla di un vero e proprio sequel a L’uomo d’acciaio, uscito nel 2013 con la regia di Zack Snyder. Secondo Deadline l’attore tornerà nel ruolo per apparire in altri film del DCEU, quindi probabilmente non è in trattative per un film tutto suo. I progetti papabili per una sua apparizione sono, al momento, Shazam 2, Black Adam con Dwayne Johnson e Aquaman 2, le cui produzioni inizieranno non appena questa pandemia lo permetterà.

Al momento Warner Bros. non ha lasciato dichiarazioni. Cavill ha interpretato Superman in L’uomo d’acciaio, Batman v. Superman e Justice League. Henry Cavill la scorsa settimana ha fatto un’apparizione durante il Watch Party de L’uomo d’acciaio di Zack Snyder, durante il quale il regista ha annunciato che su HBO Max (il nuovo servizio streaming) nel 2021 arriverà il suo famigerato Cut di Justice League, film completato da Joss Whedon dopo il lutto famigliare di Snyder.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE