sean gunn, guardiani della galassia, cinematographe.it

Sean Gunn, il fratello di James Gunn, ha tranquillizzato i fan della Marvel, sostenendo durante un’intervista che Guardiani della Galassia vol.3 si farà

Sean Gunn, fratello di James Gunn, attore interprete del personaggio di Kraglin ne I Guardiani della Galassia, è stato intervistato durante l’omaggio a Stan Lee fatto a Los Angeles. Gunn, chiamato in causa sulla vicenda riguardante il progetto sui Guardiani della Galassia vol.3 ha cercato di essere abbastanza chiaro, e di tranquillizzare i fan.

Mio fratello sta lavorando su Suicide Squad 2 adesso, ed io sono elettrizzato per questa cosa, così come lo è anche lui- ha dichiarato- non ho idea di cosa succederà più in là ma posso dire che Guardiani della Galassia vol.3 si farà. Faremo il film ed ogni cosa andrà a sistemarsi nel modo migliore. Troveremo il modo di fare questo film, magari ci vorrà qualche anno in più per realizzarlo ma alla fine si farà.

James Gunn è stato rimosso dal suo incarico di regista del nuovo film sui Guardiani della Galassia subito dopo che sono state tirate fuori, durante il periodo estivo, delle sue vecchie battute sulla pedofilia fatte su Twitter molti anni prima. La questione ha creato un clamore tale da portare la Disney a sollevare Gunn dal suo incarico. Ma il regista ha subito trovato casa alla Warner Bros., la quale gli ha affidato la regia di Suicide Squad 2. 

 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE