Gina Lollobrigida candidata al Senato con Italia Sovrana e Popolare

Parlando agli ettori principalmente tramite comunicati e videomessaggi, Gina Lollobrigida punta alle elezioni 2022.

Si apre una nuova corsa politica per Gina Lollobrigida, icona del cinema che a 95 anni si candida al Senato. A proporla come capolista è la lista Italia Sovrana e Popolare, composta da Partito comunista, Patria socialista, Azione civile, Ancora Italia e Riconquistare l’Italia. L’attrice, volto di tanti classici quali Pane, amore e fantasia (1953) e lo sceneggiato Le avventure di Pinocchio (1972), si era già cimentata nella politica nel 1999, quando aveva concorso alle europee nella lista dei Democratici.

A pensare a lei come candidata è stato Antonio Ingroia, come rappresentante di Azione Civile e Uniti per la Costituzione. Secondo l’ex magistrato, un volto come quello di Gina Lollobrigida, “ambasciatrice dell’Italia nel mondo, della pace”, è perfetto per la lista, il cui programma è “volto a riaffermare la sovranità nazionale, riteniamo che lei possa ben rappresentare questa immagine di una Italia che vuole tornare a essere a testa alta, sovrana e non suddita”.

Gina Lollobrigida sarà candidata in diverse circoscrizioni di Lazio, Sicilia e Veneto

gina lollobrigida candidata elezioni 2022 cinematographe.it

Ingroia, che ha difeso l’attrice durante la vicenda che l’ha vista rivendicare il diritto di poter utilizzare liberamente il proprio patrimonio, ha definito l’attrice “perfettamente lucida” e vicina a molti temi di cui la lista si fa paladina, quali “giustizia [e] condizione degli anziani spesso bistrattati e dimenticati”. Dopo averle parlato dell’idea di candidarla, Lollobrigida si sarebbe presa alcuni giorni per pensarci, ma infine avrebbe “accettato di buon grado”. Tuttavia, data comunque l’età, nel corso della campagna elettorale, la star parlerà ai potenziali elettori principalmente attraverso comunicati e videomessaggi, dal momento che continue apparizioni pubbliche risulterebbero eccessivamente impegnative.

Gina Lollobrigida concorrerà in svariate circoscrizioni, tra cui quella di Latina (nel Lazio) e alcune della Sicilia (Catania, Messina, Taormina) e del Veneto. Al cinema, l’ultimo ruolo dell’attrice risale al 2013, quando fece un cameo in Box Office 3D, il film di Ezio Greggio parodia di numerosi titoli hollywoodiani.

Leggi anche Avete visto la nipote di Gina Lollobrigida? È un’atleta e ha appena conquistato l’argento alle Olimpiadi

Fonte: Sky TG24

Articoli correlati