Ghostbusters 2020 Cinematographe.it

Il regista di Ghostbusters 2020 Jason Reitman ha postato una foto al nuovo cast

Le riprese sono in corso a Calgary, in Alberta e per commentare la foto postata sul suo profilo Twitter, Reitman ha scritto: “La famiglia è tutta qui“. Nello scatto dal set di Ghostbusters 2020 ci sono Mckenna Grace (Captain Marvel), Finn Wolfhard (Stranger Things) e Carrie Coon (Avengers: Infinity War). Nella foto oltre al regista del film c’è anche suo padre Ivan Reitman, il celebre regista di Ghostbusters del 1984 e Ghostbusters II del 1989.

Le star interpretano una piccola famiglia di città che ha una connessione indefinita con i Ghostbusters originali: “Questo è un nuovo film su un nuovo set di personaggi, si svolge in un nuovo posto, in una nuova location“, ha detto Reitman a proposito di Ghostbusters 2020 al Ghostbusters Fan Fest di giugno, dove ha rivelato di aver previsto il progetto quando ha sognato i 12 anni del personaggio femminile interpretato da Mckenna Grace. “Non sapevo chi fosse, o perché mi fosse saltata in testa, ma l’ho vista con un pacchetto di protoni e questa storia ha cominciato a formarsi. E si è formato per molti anni, in realtà. È iniziato con una ragazza e all’improvviso è stata una famiglia“.

Il regista di Juno e Thank You for Smoking ha scritto la sceneggiatura con Gil Kenan (Monster House), avendo poi l’approvazione del produttore del franchising Dan Aykroyd, che da allora ha elogiato la sua sceneggiatura. Sia Aykroyd che Reitman hanno preso in giro questo nuovo film che si lega all’originale del 1984. Grace, Wolfhard e Coon saranno affiancati da Paul Rudd (Ant-Man, Avengers: Endgame) e i giovani attori Celeste O’Connor e Logan Kim. Ghostbusters 2020, stando alle voci lanciate da Sony Pictures, dovrebbe arrivare il 10 luglio 2020.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto