Ghostbusters: Afterlife, cinematographe.it

Il regista di Ghostbusters 2020 Jason Reitman ha annunciato la fine delle riprese con uno scatto con parte del cast

It’s a wrap per Ghostbusters 2020, il sequel di Ghostbusters e Ghostbusters II diretto dallo sceneggiatore e regista Jason Reitman, figlio di Ivan Reitman – regista dei due film originali. Celebrando la conclusione di 68 giorni di riprese a Calgary, dove il sequel è stato girato con il titolo provvisorio di Rust City, Jason Reitman ha pubblicato venerdì su Instagram una nuova foto con le quattro star del film: Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Logan Kim e Carrie Coon. Non presenti nella foto catturata da Reitman sono i co-protagonisti Celeste O’Connor e Paul Rudd.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Wrapped! 68 days and still smiling. #GB20

Un post condiviso da Jason Reitman (@jasonreitman) in data:

Al Calgary International Film Festival a settembre, il regista aveva detto:

Voglio rendere orgoglioso mio padre e voglio che sia orgoglioso di questo film. Voglio che sia orgoglioso di me, ma voglio anche che sia orgoglioso di questa cosa che stiamo facendo. Sono molto consapevole dell’eredità di questo film perché sono un suo grande fan. Ho trascorso le estati come molti altri giovani negli anni ’80 a guardarlo ogni giorno. Sono innamorato del film e ho la responsabilità di raccoglierlo. Da quando sono venuto qui, ho incontrato i Ghostbusters di Calgary, ho incontrato gli Acchiappafantasmi di Alberta. Voglio fare un film che sia fedele a loro, ma spero anche di fare un film che renda orgoglioso mio padre e che renda orgogliosa mia figlia.

Ghostbusters 2020 dovrebbe debuttare nelle sale il prossimo 10 luglio. Nel cast ritroveremo anche i veterani Dan Aykroyd e Ernie Hudson.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE