Frozen II - Il segreto di Arendelle Cinematographe

Potrebbero essere emersi i primi dettagli relativi alla trama di Frozen II: il Segreto di Arendelle

I fan Disney hanno ricevuto una gradita sorpresa un paio di settimane fa, con l’uscita del primo teaser trailer del tanto atteso Frozen II: il Segreto di Arendelle. Nonostante ciò, anche se il primo sguardo al sequel di Frozen del 2013 è stato comunque ben accetto, non ha rivelato molto. Adesso, i primi dettagli della trama del film potrebbero essere, finalmente, emersi.

In un recente episodio del podcast Fine Tooning, i blogger Jim Hill e Drew Taylor hanno rivelato ciò che sanno sulla trama di Frozen 2 – e sembra che le sorelle si imbarcheranno in un’avventura per scoprire cosa è realmente successo ai loro genitori: “Il sequel ruoterà attorno alla ricerca di Anna ed Elsa, su quello che è successo veramente ai loro genitori… andranno fuori da Arendelle“.

Frozen II: il Segreto di Arendelle – Mark Ruffalo chiede spoiler a Josh Gad!

Come potranno confermare i fan di Frozen, il destino del Re e della Regina di Arendelle è un punto della trama importante. Quando Anna ed Elsa erano solo delle bambine, il Re e la Regina morirono in mare durante una tempesta. Anche se questo è ormai ampiamente accettato come canon, non sono impossibili eventuali sviluppi di questa storyline nel sequel del film, che magari annunciano un fato diverso per i genitori delle due protagoniste. Se ci fosse una sorta di rivelazione, per la quale si scoprirà che il Re e la Regina sono in realtà sopravvissuti, questo porterebbe a un’avventura ben al di fuori di Arendelle, col tentativo delle ragazze di ritrovare i loro genitori scomparsi.

Ciò spiegherebbe anche i due nuovi personaggi che appaiono nel teaser, una giovane ragazza e un ragazzo biondo, entrambi nella foresta. Lasciare Arendelle definitivamente significherebbe incontrare nuove persone.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto