Frozen 2: Disney anticipa la data d’uscita del sequel

Frozen 2 presenterà anche alcuni nuovi personaggi del franchise, due dei quali saranno doppiati da Sterling K. Brown e Evan Rachel Wood.

Da leggere

Sharon Stone tuona contro Meryl Streep: “È sopravvalutata. Io e tante altre attrici siamo più brave di lei”

È considerata la migliore attrice della sua generazione. Ha vinto tre Oscar, due SAG, due Crtics Choice Awards, tre...

Chi è Gong Yoo? Vita privata e carriera dell’attore sudcoreano protagonista di Train to Busan

È uno dei protagonisti di Train to Busan, si chiama Gong Yoo, anche se all'anagrafe è stato registrato come...

Boys: Neri Marcorè, Marco Paolini, Giovanni Storti e Giorgio Tirabassi sono una band nel trailer del film

La Adler Entertainment ha rilasciato il trailer ufficiale di Boys, film diretto da Davide Ferrario e con protagonisti Neri...

Se aspettavate con ansia il ritorno del franchise Disney, Frozen, nei cinema, la vostra attesa potrebbe essere leggermente più breve. Disney sta infatti anticipando la data di rilascio di Frozen 2

Secondo un nuovo rapporto di Variety, Disney ha anticipato la data d’uscita di Frozen 2 di una settimana. Il film uscirà nelle sale americane il 22 novembre 2019. In precedenza era previsto per il 27 novembre.

Frozen è diventato rapidamente un fenomeno mondiale dopo la sua uscita nel 2013 e tutti i personaggi più amati del film torneranno per il sequel. Anna, Elsa, Olaf e Kristoff torneranno tutti sullo schermo ancora una volta, doppiati dai membri del cast originale. Il sequel Frozen 2 presenterà anche alcuni nuovi personaggi del franchise, due dei quali saranno doppiati da Sterling K. Brown e Evan Rachel Wood.

Frozen 2 – Kristen Bell: “nel film nuovi personaggi e momenti molto intimi”

Pochi dettagli sul sequel sono stati resi pubblici, ma la star Kristen Bell ha recentemente accennato all’introduzione di nuovi personaggi, così come di alcuni momenti toccanti per la sua principessa, Anna.

Vedrete nuovi personaggi e vedrete… saprete dal mio punto di vista che cosa ho fatto con Jen la sceneggiatrice, quello che ha fatto con me piuttosto, è stata così collaborativa per il primo – ha detto la Bell – Ci siamo incontrati quando stava scrivendo il sequel e mi ha detto ‘sai che hai avuto un ruolo nel creare questo personaggio. Cosa pensi che dovrebbe essere il suo prossimo passo? Qual è il suo prossimo ostacolo, la sua prossima epifania. Cosa hai passato che ti rende simile a lei?’ Le ho raccontato un sacco di cose che avevo personalmente vissuto e perché pensavo che risuonassero con quello che penso che avrebbe sentito Anna e lei lo ha scritto nella sceneggiatura.

ViaCB

Ultime notizie

Sharon Stone tuona contro Meryl Streep: “È sopravvalutata. Io e tante altre attrici siamo più brave di lei”

È considerata la migliore attrice della sua generazione. Ha vinto tre Oscar, due SAG, due Crtics Choice Awards, tre...

Articoli correlati