fonzo, gino cafarelli, cinematographe

Gino Cafarelli si unisce al cast di Fonzo, nuovo film di Josh Trank che vede Tom Hardy nei panni di Al Capone

Fonzo vede Gino Cafarelli tornare al mondo dei gangster dopo The Irishman, film Netflix diretto da Martin Scorsese; l’attore aveva già avuto esperienze con il genere, partecipando anche alla serie HBO Boardwalk Empire con protagonista Steve Buscemi. Nel film in cantiere, Tom Hardy darà volto ad Al Capone, spietato criminale di Chicago che cominciò a soffrire di demenza superati i 40 anni.

Il cast di Fonzo comprende anche Linda Cardellini, Matt Dillon e Kyle MacLachlan rispettivamente nei panni della moglie di Capone, del suo migliore amico e del suo dottore. Nel titolo abbiamo anche Kathrine Narducci, la quale interpreterà una delle sorelle del protagonista. Gino Cafarelli sarà uno degli amici di famiglia del gangster, che aiuterà a proteggere il criminale e i suoi cari. L’attore incontrò per la prima volta Josh Trank sul set di Big Fan; il regista di Chronicle e Fantastic 4 – I fantastici quattro, prima di dirigere, fu infatti montatore e co-produttore nel film di Rob Siegel con Patton Oswalt protagonista.

Lawrence Bender produce Fonzo con Aaron L. Gilbert di Bron Studios, che co-finanzia assieme a Creative Wealth Media; al loro fianco Russell Ackerman e John Schoenfelder di Addictive Pictures, mentre Jason Cloth di Creative Wealth ricopre il ruolo di produttore esecutivo. Quest’anno, vedremo Gino Cafarelli in Cruise, nuovo film di Rob Siegel in cui l’attore è anche produttore esecutivo, e nell’horror Terrifier.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE