Sundance Film Festival 2019 Cinematographe.it

A volte il Sundance Film Festival richiede alcune settimane per prendere forma. Quest’anno, il festival è decollato come un razzo con i suoi annunci e ha già svelato la maggior parte della sua formazione

Oggi, tuttavia, il Sundance Film Festival 2019 ha svelato le opere selezionate nelle sezioni Indie Episodic, Shorts e Special Events della prossima edizione. I punti salienti includono nuovi progetti di cineasti come Stephen Frears, Amy Berg e il nuovo lavoro di Gregg Araki con il produttore esecutivo Steven Soderbergh.

Sundance Film Festival 2019: rivelata la lineup ufficiale

Araki presenterà in anteprima alcune parti di Now Apocalypse, una serie televisiva americana in uscita per Starz prodotta insieme a Soderbergh e Gregory Jacobs (Magic Mike 2). Stephen Frears svelerà State of the Union, una serie comica di cortometraggi prodotta da See-Saw Films per SundanceTV con Rosamund Pike e Chris O’Dowd e scritta da Nick Hornby. L’ultimo documentario del regista Amy Berg (An Open Secret, West of Memphis) è un lavoro attualmente senza titolo su una nuova era del femminismo che è stato catalizzato al Woman’s March del 2017 e Wu-Tang Clan: Of Mics and Men, promette di offrire la storia culturale definitiva dell’iconico gruppo rap Staten Island. C’è anche As Told To G / D Thyself, un film ispirato all’acclamato secondo album di Kamai Washington Heaven and Earth, il film è diretto dal collettivo collaborativo The Ummah Chroma composto dal noto direttore della fotografia Bradford Young (Selma, Arrival, Solo: a Star Wars story), Terence Nance, Jenn Nkiru, Marc Thomas e Kamasi Washington. QUI la lista completa delle aggiunte alle lineup del Sundance Film Festival 2019. 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online