FESCAAAL 2019: Fiore Gemello inaugura il Festival

Scopriamo qualche dettaglio in più sulla manifestazione e sul film che inaugurerà il 29° Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina, ovvero il FESCAAAL

Da leggere

Black Widow: nuove foto mostrano Scarlet Johansson in azione

Black Widow è forse uno dei film più attesi della Marvel! Ecco qui nuove foto della Vedova Nera Sembra che...

Lady Gaga, Patrizia Reggiani: “Mi piace che sia lei a interpretarmi”

Lady Gaga è arrivata a Roma per girare il film sull'omicidio Gucci La diva di Hollywood è giunta su suolo...

Avete visto la moglie di Pelé? Per il calciatore è il terzo matrimonio ma ha detto che lei “è l’amore definitivo della sua vita”

Pelé: il re del calcio, il nuovo documentario disponibile su Netflix, ha nuovamente attirato l’attenzione su O Rei, il...

Il 29° FESCAAAL 2019, ovvero il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina, che si terrà a marzo, sarà inaugurato da Fiore Gemello, il film di Laura Luchetti

Il FESCAAAL arriva quest’anno a celebrare la sua ventinovesima edizione. Di questo Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina, che si tiene a Milano, vi abbiamo già parlato in un nostro precedente articolo, raccontandovi il programma. Oggi vi possiamo quindi dare un nuovo dettaglio che riguarda questo evento, che inizierà domenica 24 marzo 2019.

Il film che aprirà il FESCAAAL 2019 è diretto da Laura Lucchetti e si intitola Fiore Gemello. Anche di questo lungometraggio vi abbiamo raccontato qualcosa, attraverso la nostra recensione. Fiore Gemello, distribuito da Fandango, sarà trasmesso domenica 24 marzo 2019, alle ore 20.30, presso l’Auditorium San Fedele. Questo lungometraggio arriverà dopo aver già conquistato numerosi premi e riconoscimenti, tra questi vogliamo ricordare i seguenti: la Menzione d’Onore del Premio FIPRESCI – Toronto International Film Festival 2018, il Best Film Award Gold Antigone –  Festival International du Cinéma Méditerranéen de Montpellier, il Young Jury Award – Villerupt International Film Festival e il Best Film Award – Festival de Cine Italiano de Madrid.

Vi ricordiamo che tra le sezioni competitive del ventinovesimo FESCAAAL ci sono il Concorso Lungometraggi Finestre sul Mondo, che riguarda le Fiction e i Documentari, il Concorso Cortometraggi Africani e il Concorso Extr’A riservato a film italiani che si confrontano con altre culture e con le tematiche dell’immigrazione. A questi si aggiunge in questo 2019 una novità, il 1° MiWorld Young Film Festival, il primo festival di cinema e intercultura per le scuole. Un progetto dell’Associazione COE, realizzato nell’ambito del piano nazionale Cinema e Scuola promosso dal MIBAC e dal MIUR in partnership con Fondazione ISMU.

Ricordiamo infine che le sezioni parallele del FESCAAAL sono le seguenti: la Sezione Flash con anteprime e film evento, la sezione denominata “E tutti ridono…” invece è riservata alle migliori commedie provenienti dai tre continenti, c’è poi HIDDEN DRAGONS in cui si presentano le novità del cinema cinese da Pingyao a Milano, in collaborazione con l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano. Ci sarà anche: l’Omaggio a Djibril Diop Mambéty attraverso la presentazione del libro Djibril Diop Mambéty o il viaggio della Iena – La rivoluzione cinematografica di un visionario regista senegalese e la proiezione delle copie restaurate di Parlons Grand-mère (1989) e Hyènes (1992). Milano Città Mondo #04 Perù vuole invece essere un assaggio di cinema peruviano di ieri e di oggi, in collaborazione con Comune di Milano – Ufficio Reti e Cooperazione Culturale e Mudec. Queste che vi abbao elencato sono solo alcune delle attività e delle proiezioni che saranno parte del FESCAAAL 2019.

Ultime notizie

Black Widow: nuove foto mostrano Scarlet Johansson in azione

Black Widow è forse uno dei film più attesi della Marvel! Ecco qui nuove foto della Vedova Nera Sembra che...

Articoli correlati