Fast & Furious – Hobbs & Shaw: Cinematographe.it

The Rock funzionerebbe ancora con Vin Diesel? Se lo sono chiesti i produttori di Fast and Furious 9

La saga continuerà il prossimo anno con Fast and Furious 9, uno dei franchise di maggior successo a Hollywood, dominando i botteghini di tutto il mondo. E con l’uscita del primo spinoff della serie con Hobbs & Shaw in procinto di colpire il pubblico ad agosto, i fan continuano a interrogarsi sul rapporto tra le due più grandi star del franchise: Dwayne “The Rock” Johnson e Vin Diesel. Il produttore Hiram Garcia presente sul red carpet per la premiere di Hobbs & Shaw, Variety gli ha chiesto se The Rock sarebbe tornato o meno alla serie principale in futuro e anche se il produttore dribblava la risposta, si è dimostrato speranzoso

Non si tratta di un mondo separato, questo è un mondo che si nutre di Fast & Furious, lo abbiamo appena fatto fuori ordine, mentre l’universo Avengers e Marvel, hanno iniziato con i loro spinoff e sono arrivati ​​su Avengers, abbiamo iniziato con i nostri Avengers in Fast & Furious e ora stiamo iniziando a decollare, ma è per aiutare a supportare l’universo Fast & Furious perché ovviamente abbiamo piani per 9 e 10, ma chi non vorrebbe un 11, 12 e 13, così via?

Alla domanda diretta se Dwaine Johnson avrebbe di nuovo lavorato con Vin Diesel in un film in futuro Garcia ha detto:

“Tutto è possibile, amico mio. Tutto è possibile”, rispose Garcia. È il mondo dello spettacolo!”

Johnson e Diesel si sono scontrati durante le riprese di Fast & Furious 8 fino al punto in cui i due si sono sparati a vicenda sui social media. Sembra che non abbiano ancora seppellito l’ascia di guerra, dato che Johnson ha fatto ricorso ai social media per apostrofare un membro del cast senza nome come “too chickenshit”, un modo di dire non proprio carino.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE