Fast and Furious 10 sarà l’ultimo film del franchise con Vin Diesel

Potrebbe essere Fast and Furious 10 l'ultimo capitolo del franchise con Vin Diesel. Attualmente al cinema Fast & Furious 8 ha raccolto incassi da record

Il prolifico e proficuo franchise di The Fast and the Furious dovrebbe durare solo per altri due film, fino a Fast and Furious 10. Attualmente nei cinema troviamo l’ottavo capitolo della serie, Fast & Furious 8, che ha conquistato qualche record al botteghino con un guadagno attuale di circa 532.5 milioni di dollari. Considerando che si trova nelle sale da circa una settimana, possiamo immaginare che guadagnerà sicuramente di più.

Fast & Furious 10: il decimo film terminerà la saga?

Il franchise – che dura da 16 anni – ha avuto i suoi alti e bassi. Dalla morte della star Paul Walker agli scontri sul set tra Dwayne JohnsonVin Diesel, la strada non è sempre stata senza intoppi. Il successo attuale del film, però, dimostra sicuramente che la saga è viva e vegeta e che la sua popolarità non accenna a diminuire. Sembra che Johnson e Vin Diesel siano pronti ad affrontare The Fast and the Furious 9, insieme a nientemeno che Kurt Russell. Sembra, però, che le vicende di Dom Toretto e compari non continueranno ancora per molto. In un’intervista con Collider, il produttore Neal Moritz ha spiegato esattamente quali sono i piani nei confronti del franchise, almeno fino a Fast and Furious 10:

“Abbiamo già in mente in momento finale del franchise, quello che non conosciamo è ciò che sta nel mezzo. Già, il piano è quello di fare altri due film. Siamo tutti noi che mettiamo le nostre idee insieme per trovare qualcosa che sia davvero speciale”.

In questo modo, la serie terminerebbe al decimo film, anche se alcuni rumor parlano di un possibile spin-off del personaggio di Dwayne Johnson, Luke Hobbs. Ciò potrebbe confermare anche quanto dichiarato da Vin Diesel: l’ultimo film potrebbe dare vita ad una nuova trilogia all’interno della serie. Non sappiamo quali attori compariranno nei prossimi film del franchise o nel possibile spin-off, ma Moritz ha dichiarato riguardo il ritorno della villain di Charlize Theron, Cipher:

“La risposta è sì. Adoreremmo rivederla coinvolta nei prossimi due film. Al 100%”.

Articoli correlati