Emma Thompson attacca la pressione di Hollywood sulle attrici affinché siano magre

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Emma Thompson ha criticato Hollywood per la pressione che fa sulle attrici affinché siano magre, affremando di aver quasi rinunciato al suo ruolo nel film Ritorno a Brideshead perché ad un’ altra attrice era stato chiesto dai produttori del film di perdere peso.

La Thompson ha commentato il fatto durante un’intervista nel talk show svedese Skavlan, dopo che un altro ospite aveva sollevato il tema della perdita di peso. Emma Thompson non ha rivelato il nome dell’attrice, ma ha confermato di aver affrontato i produttori del film sulla questione.

“Le attrici trentenni semplicemente non mangiano,” ha detto. “C’era un’attrice meravigliosa con cui stavo lavorando in Ritorno a Brideshead, ed i produttori le hanno chiesto‘Vuoi perdere peso?’”

“E io ho detto loro: ‘Se parlate con lei di questa cosa di nuovo, a qualsiasi livello, lascio immediatamente il film. Non fatelo mai più.’ È il male quello che sta succedendo là fuori e sta peggiorando sempre di più“, ha aggiunto.

Ritorno a Brideshead, adattamento cinematografico del romanzo omonimo di Evelyn Waugh, è stato rilasciato nel 2008 ed è interpretato da Emma Thompson, Ben Whishaw e Hayley Atwell. Altre attrici del film sono Felicity Jones e Greta Scacchi.

Emma Thompson attacca la pressione di Hollywood sulle attrici affinché siano magre

Nell’intervista, l’attrice ha anche scherzato sul fatto che l’ossessione di Hollywood sul peso le ha impedito di vivere lì.

“Non mi sono mai trasferita negli Stati Uniti,” ha detto. “Non ho potuto. Riesci ad immaginare? Ogni volta che vado a Los Angeles penso, ‘Oh Dio, sono troppo grassa per andare là.’”

L’attrice è stata ugualmente critica sul settore della moda.

“L’industria della moda francese ha detto,‘ci sbarazzeremo delle taglie zero,’e non lo ha fatto”, ha detto. “Ci sono alcune questioni sulle quali bisogna continuare a farsi sentire al riguardo perché è così fastidioso, e continua ad andare avanti.”

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati